• Tv

Diversity Media Awards 2021, i vincitori: Cartabianca miglior programma, Skam Italia miglior serie

Sono stati proclamati i vincitori e le vincitrici della sesta edizione dei Diversity Media Awards. Premiati Cartabianca e Skam Italia.

Lunedì 19 luglio 2021, al Teatro Franco Parenti di Milano, nel corso di una serata condotta da Diego Passoni e Marina Cuollo, sono stati proclamati i vincitori e le vincitrici dell’edizione 2021 dei Diversity Media Awards, gli Oscar dell’inclusione, giunti alla sesta edizione.

Per quanto riguarda l’intrattenimento, tv, cinema, piattaforme, radio, web, social e pubblicità, cominciando dal premio per il Personaggio dell’anno, i vincitori di quest’anno sono Chiara Ferragni e Fedez.

Per la tv, il miglior programma televisivo è Cartabianca, in onda su Rai 3, condotto da Bianca Berlinguer, che ha avuto la meglio su Ogni Mattina (Tv8), Quello che è – Nuove storie italiane (laF), Oggi è un altro giorno (Rai 1), Tu non sai chi sono io (RaiPlay) e Otto e mezzo (La7).

Per quanto riguarda le serie, il premio per la miglior serie italiana è andato a Skam Italia, disponibile su Netflix, che ha battuto Summertime, We are who we are, Mental e Vivi e lascia vivere.

La miglior serie tv straniera, invece, è Sex Education, sempre disponibile su Netflix, che ha vinto contro Lovecraft Country, Love, Victor, Mrs. America, Little Fires Everywhere e Unorthodox.

La miglior serie Kids, invece, è Elena, diventerò presidente, disponibile su Disney+.

Di seguito, trovate la lista dei vincitori.

Durante la serata, sono stati assegnati anche i premi riguardanti l’informazione. Per quanto riguarda la tv, il premio per il Miglior servizio TG è andato al TG3, per il servizio “Pakistan: sorridi ancora”, firmato da Giovanna Botteri, candidata anche come Personaggio dell’anno.

Diversity Media Awards 2021 – I vincitori

Personaggio dell’anno: i Ferragnez (Chiara Ferragni e Fedez)
Miglior Programma TV: Cartabianca
Miglior Film Italiano: Ferro
Miglior Serie TV Italia: Skam Italia
Miglior Serie TV Straniera: Sex Education
Miglior Programma Radio: La versione delle due
Creator dell’anno: Francesco Cicconetti @mehths
Miglior Prodotto Digitale: Revenge Porn e narrazioni problematiche
Miglior Serie KIDS: Elena, diventerò presidente
Miglior Campagna pubblicitaria: Goodbye Sterotypes, Hello Zerotypes (Zalando)