Cristiano Ronaldo alla Roma? La bufala sbarca in Rai (VIDEO). Paolo Paganini: “C’è stato un eccesso da parte nostra, ma non è fake news”

Cristiano Ronaldo alla Roma, con presentazione ufficiale in programma allo Olimpico nella giornata di… ieri. La bufala di calciomercato arriva in Rai

La notizia bomba è che il 29 giugno è stato confermato, è stato prenotato lo stadio Olimpico per una grandissima proclamazione di un grande calciatore internazionale. Vi dico solo che Totti consegnerà la maglia numero 10 a Pellegrini e Pellegrini consegnerà la maglia numero 7, sembra proprio, a Cristiano Ronaldo!“. La “notizia bomba“, in realtà, si è rivelata una bufala. A pronunciarla è stata la la modella e attrice Laura Barth (191 mila follower su Instagram) presenza fissa di Calcio totale estate, in onda tutti i lunedì alle 23 su Rai2 con la conduzione di Paolo Paganini.

Il giornalista di Rai Sport, aprendo la puntata di lunedì scorso, aveva annunciato che nel corso della trasmissione dedicata al calciomercato (e apertasi con la copertina dal titolo ‘CRT7 ottavo re di Roma?‘) si sarebbe parlato anche della “suggestione Ronaldo alla Roma“. E così è stato, anche se va notato che la Barth ha dato la “notizia bomba” senza particolari prudenze (niente condizionale, per esempio). Altro che suggestione! E lo ha fatto in chiusura di diretta, scatenando l’ironia dello stesso padrone di casa, che ha chiosato avvertendola che “la registriamo e lunedì prossimo la rimandiamo in onda“. La stessa modella, definita “temeraria” da Paganini, ci ha scherzato su scherzando sul fatto che se la notizia non si fosse rivelata vera “poi non mi vedete più“.

La figuraccia della Barth è diventata virale sui social, dove non sono mancati anche pesanti insulti nei suoi confronti. Su questo punto e su tutta la faccenda ha preso posizione Paganini, attraverso alcuni tweet. Secondo il giornalista “ci sta tutto le critiche, l’aver ecceduto, quello che non ci sta mai e a prescindere sono gli insulti o peggio le minacce che beceri da tastiera (chiamarli uomini è un insulto) hanno rivolto a una donna rea di aver detto che Cr7 va alla Roma. Il conduttore ha assicurato che “la notizia è arrivata da fonte seria e attendibile”, poi ha ammesso che “Laura ha ecceduto e non abbiamo avuto il tempo per specificare perché eravamo sui titoli di coda, ma lo ha fatto in buona fede e senza mancare di rispetto a nessuno” e ha assicurato che la modella “è una persona seria corretta e preparata“.

Va ricordato che Paganini fu protagonista sui social anche di un altro clamoroso recente caso legato al calciomercato estivo, ossia il possibile (e mai verificatosi) approdo sulla panchina della Juventus di Pep Guardiola. All’epoca, il giornalista su Twitter scisse che “il mio collega inglese che ho sentito stamattina mi ribadisce che Abramovic non vuole lasciare andare Maurizio Sarri e io penso sempre che la Juventus cerchi altro“. Era il 15 giugno 2019, il giorno dopo la Juventus annunciò ufficialmente Sarri nuovo allenatore.