Chiami il mio agente! la serie tv francese non si ferma: un film e una quinta stagione in arrivo

Tante le guest star famose passate nelle 4 stagioni della serie sugli agenti delle star da Monica Belluci a Jean Reno

La speranza è sempre l’ultima a morire, un detto che vale nella vita di tutti i giorni e anche nel fantastico mondo della serialità e del cinema. Così Chiami il Mio Agente! la serie tv della tv pubblica francese France Television (Dix Pour Cent! il titolo originale), diventata cult grazie alla distribuzione internazionale su Netlfix, proseguirà oltre la quarta stagione. Anche se (forse) in modalità e formati diversi.

Harold Valentin e Aurelien Larger produttori della serie per Mother Production (parte di Mediawan) stanno lavorando con France Television per ampliare il mondo dell’agenzia di talenti dello spettacolo ASK al centro della serie. Per chi non avesse visto il dramedy francese presente su Netflix con le sue 4 stagioni, Chiami il mio Agente! è una divertente riflessione sul folle mondo dello spettacolo.

Estremizzando situazioni ed esagerando comportamenti, la serie racconta il rapporto tra attori e attrici, registi, sceneggiatori, governati da un gruppo di agenti che devono accontentare le bizze dei propri clienti e al tempo stesso mantenere in vita la società attraverso nuovi progetti e nuovi ingaggi degli stessi clienti. A contribuire al successo della serie la presenza di attori famosi nei panni di loro stessi o meglio di versioni esagerate (si spera) di loro stessi, da Cecile de France a Jean Dujardin da Isabelle Huppert a Monica Bellucci fino a Sigourney Weaver e Jean Reno negli ultimi episodi della quarta stagione.

Chiami il mio agente

Il progetto è quello di realizzare prima un film spinoff della serie e poi una quinta stagione. Netflix starebbe trattando per entrare in entrambe i progetti, fermo restando che visto il successo della serie la casa di produzione francese è comunque alla ricerca di una piattaforma per portare la serie fuori dalla Francia dove sarà trasmessa da France Television.

Il film dovrebbe essere girato a fine 2021 o inizio 2022 a seconda della disponibilità del cast e in particolare di Camille Cottin (Andrea Martel) che secondo le indiscrezioni riportate da Variety, dovrebbe avere un ruolo centrale nel film, ambientato dopo la quarta stagione. Sarebbero state esplorate anche altre possibili trame da raccontare, tra cui una che porterebbe parte delle riprese a New York. Sicuramente torneranno tutti i protagonisti e ci sarebbero diverse star sia francesi che internazionali.

La quinta stagione è invece ancora in fase di sviluppo. Sembra che potrebbe essere una sorta di reboot ambientato dopo il film ma tutto dipenderà dalla disponibilità dei membri principali del cast. Valentin ha raccontato come la serie racconta di una “famiglia non biologica ma lavorativa” per questo vogliamo riunirla.

Il format della serie, l’idea di una produzione incentrata sugli agenti delle star, è stato già venduto in molti paesi tra cui Canada e Regno Unito, Turchia (che l’ha già realizzato) e Italia (anche se ancora non ci sono dettagli sulla versione nostrana).