Champions League, ottavi di finale: quali partite saranno trasmesse su Canale 5, Prime Video e Sky

Champions League, da febbraio 2023 al via gli ottavi di finale. Ecco quali partite saranno trasmesse su Canale 5, Prime Video e Sky

Lunedì scorso i sorteggi di Nyon hanno determinato gli accoppiamenti degli ottavi di finale di Champions League, con esito abbastanza positivo per le italiane. E così il Milan – a cui poteva andare meglio – dovrà giocare contro il Tottenham, il Napoli sfiderà l’Eintracht Francoforte, mentre l’Inter giocherà contro il Porto.

Quali partite saranno visibili in chiaro su Canale 5 e quali, invece, saranno proposte su Prime Video di Amazon o su Sky?

Partiamo da Canale 5, la rete ammiraglia di Mediaset, che manderà in onda in diretta la partita (possibilmente italiana) migliore del martedì: Milan-Tottenham il 14 febbraio (ore 21.00), Eintracht Francoforte-Napoli il 21 febbraio (ore 21.00), una tra Brugge-Benfica e Chelsea-Dortmund del 7 marzo (ore 21.00) e Porto-Inter del 14 marzo (ore 21.00).

Prime Video trasmetterà anche in questa fase in esclusiva totale la migliore gara del mercoledì. Il 15 febbraio si parte soft, con Borussia Dortmund-Chelsea (ore 21.00) – l’alternativa sarebbe stata Brugge-Benfica (poca roba) -, la settimana successiva, quindi il 22 febbraio, sarà la volta di Inter-Porto. Per il ritorno ecco Tottenham-Milan l’8 marzo (ore 21.00), mentre il programma si chiuderà il 15 marzo con Napoli-Eintracht Francoforte (ore 21.00).

Sky, come già accaduto per la fase a gironi della Champions League (alla quale ha preso parte anche la Juventus, retrocessa ora in Europa League), proporrà tutte le partite ai suoi abbonati, tranne quella del mercoledì che, come ricordato poco fa, sarà in esclusiva totale su Prime Video.

Per la cronaca, le altre due competizioni europee per club, la già citata Europa League e la Conference League saranno coperte da Sky e da Dazn. In Europa League oltre alla Juve è presente la Roma, mentre in Conference se la giocano Lazio (retrocessa dopo i gironi dall’Europa League) e Fiorentina.