4 Hotel 2020, Bruno Barbieri in Val Rendena: gli alberghi in gara

La quinta puntata di 4 Hotel vede Bruno Barbieri in Val Rendena, tra Madonna di Campiglio e Caderzone in cerca del miglior albergo della zona.

Sesta puntata per Bruno Barbieri 4 Hotel 2020, che questa sera – martedì 6 ottobre – dalle 21.15 su Sky Uno raggiunge la Val Rendena, in Trentino-Alto Adige, alla ricerca della migliore struttura alberghiera della valle.

Un territorio che si estende in uno dei panorami montuosi più affascinanti del Paese, che abbraccia località come Madonna di Campiglio e Caderzone Terme, apprezzate sia in inverno, con le loro prestigiose località sciistiche, sia in estate, grazie a percorsi green, tra passeggiate e trekking tra malghe e rifugi.

In gara questa settimana Margherita, Rina, Valentina e Giuseppe: come tutti gli altri prima di loro e quelli che verranno dopo di loro, visiteranno le strutture degli avversari, ci trascorreranno una notte, ne valuteranno location, camere, servizi e prezzo con voti da 0 a 10, in attesa della valutazione di Bruno Barbieri, che può confermare o capovolgee il risultato.

 

Bruno Barbieri 4 Hotel, come seguirlo in diretta tv e in live streaming

Il programma, produzione originale Sky realizzata da Banijay Italia, va in onda ogni martedì alle 21.15 su Sky Uno (canale 108, digitale terrestre canale 455), in streaming su Now Tv e Sky Go ed è poi disponibile on demand.

Alla fine di questa stagione inedita mancano solo due puntate: nelle prossime settimane Bruno Barbieri andrà nella Tuscia e infine a Palermo.

Bruno Barbieri 4 Hotel in Val Rendena: gli alberghi in gara

Conosciamo meglio i quattro albergatori protagonisti della puntata in Val Rendena.

Cerana Relax Hotel (Madonna di Campiglio)

Margherita è la responsabile della reception di questa struttura, voluta e costruita dai genitori del compagno di Margherita nel 1989 e basata su due principi: il rispetto del cliente e l’impeccabilità del servizio. L’hotel, che dispone di 42 camere e si affaccia direttamente sulle piste, ha uno stile tradizionale montano ma una spa molto moderna. Margherita ama il suo hotel perché secondo lei “è l’hotel in cui la principessa Sissi alloggerebbe oggi”.

Hotel Chalet del Brenta (Madonna di Campiglio)

Giuseppe è il presidente e CEO di questo hotel aperto nel 2009 e tra i più moderni e all’avanguardia della zona. Attento al green, Giuseppe ha abolito l’uso della carta, lavorando praticamente solo in digitale. L’hotel propone uno stile montano dal design moderno e contemporaneo e si rivolge essenzialmente ad una clientela familiare con molta attenzione ai bambini.

Hotel Crozzon (Madonna di Campiglio)

Rina è la proprietaria del Crozzon, con 31 camere ristrutturate da poco in una struttura aperta da 40 anni: è, infatti, una delle strutture storiche di Campiglio. Rina si definisce la PR dell’hotel. Prima dell’arrivo del cliente lei personalmente passa in ogni singola camera per il controllo finale e ama intrattenere i suoi clienti. L’hotel è passato da poco da essere un 3 stelle Superior a un 4 stelle.

Maso del Brenta (Caderzone)

Valentina è la direttrice di questo 4 stelle nato in una ex malga trentina del 1600 curata nei minimi dettagli e acquistato dalla famiglia di Valentina negli anni ‘60. Anticamente era un fienile che è stato ristrutturato rispettando lo stile di montagna e utilizzando materiali pregiati come il pino moderno. La struttura è stata completamente ricostruita in bioedilizia.

Ultime notizie su Bruno Barbieri

Tutto su Bruno Barbieri →