Andrea Stramaccioni nuovo commentatore Dazn

Andrea Stramaccioni farà le telecronache delle partite di calcio su Dazn, finisce la collaborazione con la Rai

UPDATE 24/01/2023

La trattativa tra Stramaccioni e la Rai, per individuare una nuova formula di collaborazione, è terminata in queste ore senza successo. L’ex allenatore, dunque, è da considerarsi un talent in esclusiva nella squadra di Dazn.

Andrea Stramaccioni nuovo commentatore Dazn (ma non lascia la Rai)

Mentre sui social – Twitter in particolare – #DisdettaDazn continua ad essere un hashtag particolarmente virale soprattutto tra i tifosi juventini indignati per i 15 punti di penalizzazione rifilati al club bianconero dalla Corte di appello della Federcalcio, Dazn fa campagna acquisti (d’altronde il calciomercato è aperto!). Tra poche ore, infatti, sarà ufficiale il passaggio di Andrea Stramaccioni a Dazn. L’ex allenatore di Inter e Udinese, infatti, sarà una nuove voce della piattaforma di streaming tutta dedicata allo sport e al calcio.

Stramaccioni, secondo quanto trapela (la voce, in circolazione da qualche giorno, era stata riportata inizialmente dal sito Dagospia), si occuperà delle telecronache delle partite di Serie A e di Europa League (Roma e Juventus sono le squadre italiane che vi partecipano), affiancando il giornalista di turno. Stando a quanto risulta a TvBlog, l’accordo non prevede l’esclusiva e quindi l’ex allenatore potrà comunque continuare a collaborare con la Rai (il fatto che un commentatore o un giornalista sportivo si divida tra più editori non è una novità di questi tempi, uno dei casi più evidenti è Massimo Ambrosini, seconda voce sia di Dazn sia di Prime).

Per Stramaccioni si tratta della conferma del buon lavoro svolto di recente proprio nella squadra di RaiSport, dove ha raccontato, in tandem con Dario Di Gennaro, le gare dei mondiali di calcio disputati in Qatar. In questa occasione, l’ex tecnico si è fatto notare per competenza e passione, lasciandosi andare addirittura alle lacrime quando l’Iran – nazione nella quale ha allenato l’Esteghlal – ha battuto il Galles.

Il debutto effettivo di Stramaccioni su Dazn è fissato per questa sera, considerando che sarà tra gli ospiti di SuperTele, il programma di Pierluigi Pardo in onda prima e dopo Inter-Empoli, mentre per sentirlo all’opera in telecronaca bisognerà aspettare qualche altro giorno e più precisamente l’inizio del mese di febbraio 2023.

Va ricordato che la carriera televisiva di Stramaccioni è iniziata addirittura nel 2013, quando dopo essere stato esonerato dall’Inter venne ingaggiato dalla Rai  in concomitanza della Confederations Cup. Successivamente è stato opinionista anche per Fox Sports. A dicembre 2016 Stramaccioni fu la seconda voce della telecronaca targata Rai della Supercoppa italiana Juventus-Milan, sostituendo a sorpresa Walter Zenga.