American Crime Story 3 – Impeachment: trama, cast e trailer della stagione che racconta lo scandalo Clinton – Lewinsky

Lo scandalo tra Bill Clinton e Monica Lewinsky è al centro della terza stagione, che racconta i fatti che hanno portato al processo al presidente

Il terzo capitolo della serie antologica firmata da Ryan Murphy e che entra nei casi di cronaca più eclatanti degli Stati Uniti arriva anche in Italia. American Crime Story 3: Impeachment va in onda da oggi, martedì 19 ottobre 2021, alle 21:00, su Fox Italia (canale 116 di Sky). Come si evince dal titolo, al centro di questa stagione c’è il caso legato ad uno degli scandali che negli anni Novanta sconvolse l’America e non solo. Per saperne di più, non vi resta che continuare a leggere.

American Crime Story 3, quando esce?

La terza stagione di American Crime Story, come detto, debutta martedì 18 ottobre 2021 con i primi due episodi. I restanti otto (in tutto la stagione è composta da dieci episodi da sessanta minuti ciascuno) andranno invece in onda uno a settimana, con il finale di stagione previsto per il 14 dicembre.

American Crime Story 3, la trama

Questa stagione racconta il caso Lewinsky, ovvero lo scandalo sessuale denominato “Sexgate” che vide coinvolto l’allora Presidente degli Stati Uniti Bill Clinton (Clive Owen). La serie racconta quanto accaduto nel corso degli anni Novanta tra Monica Lewinsky (Beanie Fledstein) e Clinton, soffermandosi in particolare sulla prospettiva della prima.

Nel corso dei dieci episodi, si racconta quindi la relazione tra i due protagonisti, ma anche le sue conseguenze mediatiche e politiche. A cominciare dal lavoro di Linda Tripp (Sarah Paulson), che lavorava per il Dipartimento della Difesa ed aveva iniziato a registrare le telefonate tra l’allora stagista della Casa Bianca ed il Presidente, passando per le accuse di molestie sessuali lanciate dalla giornalista Paula Jones (Annaleigh Ashford) e le dichiarazioni della scrittrice conservatrice Anne Coulter (Cobie Smulders).

Il tutto, ovviamente, dando uno sguardo anche alla vita privata del Presidente, soffermandosi sul suo rapporto con la moglie e First Lady Hillary Clinton (Edie Falco), finita anche lei, suo malgrado, nel calderone mediatico causato dalle accuse fatte al marito. Accuse che porteranno Clinton, nel 1998, ad affrontare il processo per impeachment, da cui fu assolto.

American Crime Story 3, il cast

A guidare il cast di attori ed attrici della serie ci sono Clive Owen e Beanie Feldstein, a cui è andato il compito di interpretare il Presidente Clinton e Monica Lewinsky. Un volto molto noto a chi segue le serie di Murphy, ovvero Sarah Paulson, interpreta invece Linda Tripp, mentre Cobie Smulders (nota per How I Met Your Mother) ha dato volto ad Anne Coulter. Da citare anche la presenza di Edie Falco (I Soprano, Nurse Jackie), qui interprete di Hillary Clinton. Margot Martindale (The Americans), invece, è l’agente letterario Lucianne Goldberg, considerata una delle figure chiave dello scandalo.

L’apporto di Monica Lewinsky

Nel lavorare alla serie (di cui Murphy è stato regista di due episodi nonché produttore), si è data molta importanza alla prospettiva di Lewinsky e di come sia stata attaccata dai media. Per questo, la produzione e gli sceneggiatori hanno coinvolto Lewinsky nella realizzazione degli episodi: la donna ha visionato le sceneggiature, ha co-prodotto la serie e dato utili consigli a Beanie Fledstein per interpretarla al meglio. Considerata l’esperienza traumatica vissuta, Lewinsky per tutta la durata della produzione è stata affiancata da un terapeuta di fiducia.

Le difficoltà della produzione

American Crime Story 3 è tratto dal libro “A Vast Conspiracy: The Real Story of the Sex Scandal That Nearly Brought Down a President”, di Jeffrey Toobin. La serie era stata inizialmente annunciata come quarta stagione di American Crime Story, da mandare in onda dopo quella sull’uragano Katrina, che alla fine è stata annullata. Nel 2018, Murphy aveva dichiarato che Impeachment non si sarebbe più fatta, ma un anno dopo fece marcia indietro.

La produzione della serie è iniziata a marzo 2020, ma fu interrotta a causa della pandemia; solo a novembre dello stesso anno si tornò a lavorarci: la fine delle riprese è avvenuta ad agosto 2021. Inizialmente, la messa in onda degli Stati Uniti era prevista per settembre 2020, ma inevitabilmente la premiere è slittata di un anno.

American Crime Story 3, il trailer

Ecco il trailer della terza stagione di American Crime Story.

American Crime Story 3, dove vederlo?

E’ possibile vedere American Crime Story 3 in streaming su Sky Go (per gli abbonati Sky) e su Now, sull’app per smart tv, tablet e smartphone.