Live non è la d’Urso, brusca lite tra Alessandro Cecchi Paone e Walter Zenga (video)

Volano insulti fra il giornalista e l’ex allenatore di calcio durante il talk di “Live” dedicato alla situazione Covid e vaccini.

Prima parte particolarmente tesa a Live non è la d’Urso. Anche un argomento delicato e serio come i vaccini in tempo di pandemia diventa terreno di scontro, anche aspro. Nell’appuntamento di domenica 21 marzo, Barbara d’Urso ha ospitato giornalisti ed esperti in materia per cercare di fare il punto della situazione, soprattutto alla luce del caos Astrazeneca risolto poi pochi giorni fa con la conferma della sua efficacia da parte dell’EMA (Agenzia europea per i medicinali).

In studio Giuseppe Cruciani e Alessandro Cecchi Paone, in collegamento l’ex ministro della salute Beatrice Lorenzin, il professore Matteo Bassetti e, udite udite, Walter Zenga. Chiaramente chi leggerà quest’ultimo nome avrà qualche domanda per il capo, vi troviamo subito la risposta: Walter Zenga è stato chiamato nel talk per parlare della situazione covid a Dubai, città dove l’ex allenatore vive. E’ chiaro che la presenza di un ospite che – con tutto rispetto – nulla ha a che fare con la scienza obiettivamente all’interno di un talk poteva creare facilmente un cortocircuito narrativo difficile da aggiustare.

Le aspettative non sono state smentite, dunque ecco volare gli stracci fra un ex allenatore di calcio ed Alessandro Cecchi Paone. Alla base due considerazioni completamente opposte l’una all’altra. Zenga riporta che a Dubai (ma più in generale in Asia) le persone che si sono sottoposte al vaccino cinese “sono tantissime” e per questo più che efficace. La Lorenzin spiega che in Europa il vaccino cinese non è disponibile perché questo non è stato approvato dall’EMA: “I cinesi non hanno fatto richiesta all’EMA per vendere il loro vaccino in Europa“.

Zenga spiega:

Qui si può scegliere il vaccino, io ho fatto il cinese. Gli Emirati hanno preso un accordo con più case farmaceutiche per avere un approvvigionamento importante. Qua ci sono quattro vaccini. Tu puoi scegliere il vaccino che vuoi fare, io ho scelto di fare quello cinese che è quello più disponibile in questa area del mondo.

Cecchi Paone rimarca: “Devi passare attraverso l’EMA, ci sono delle regole, siamo un posto civile per questo” e si rivolge a Zenga “E chi te lo dice quanta gente è morta o si è ammalata?”. Walter Zenga gli va contro: “Non diciamo stupidaggini. Tu non sei uscito mai neanche da Milano“. Il giornalista si arrabbia: “Non ti permettere! Ma tu sei scemo o vuoi che ti querelo? Non parlare di scienza e parla di pallone. Ignorante. Buzzurro! Non sei titolato a parlare di vaccini“.

Il talk si infiamma proprio alle battute finali, Barbara d’Urso taglia di netto notando che la discussione stava prendendo una deriva un po’ troppo pericolosa: “Vi spengo i microfoni” e i troppi richiami all’ordine non bastano: “Cambio argomento“. Cambierà pure argomento, ma l’ennesima lite trash resta (QUI il video).

 

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Live Non è la d'Urso

Tutto su Live Non è la d'Urso →