• Tv

Alberto Matano e Riccardo Mannino si sono sposati

Foto, video, invitati, menù, location e tutte le news e le curiosità sul matrimonio di Alberto Matano e Riccardo Mannino

Aggiornamento ore 19:27 Alberto Matano e Riccardo Mannino sono diventati marito e marito. Lo si apprende, in maniera sibillina, dalle Ig Stories di Andrea Sannino (all’interprete di ‘Abbracciame’ è stato affidato lo spazio musicale).

E’ stato bellissimo, emozionante. Mi sono un po’ emozionata al momento, mi sono commossa. Ma poi mi sono ripresa. Tu sei stato una sorpresa meravigliosa, Andrea. Io amo te.

Avvistati anche Raoul Bova e la compagna Rocio Munoz Morales, Nunzia De Girolamo, Fabio Canino (giudice di ‘Ballando con le stelle’). Auguri.

Alberto Matano e Riccardo Mannino oggi sposi (foto e video)

Oggi, sabato 11 giugno 2022, Alberto Matano e lo storico fidanzato, Riccardo Mannino (55 anni, noto avvocato cassazionista), convoleranno a giuste nozze. Il matrimonio sarà celebrato nel tardo pomeriggio a Labico alle porte di Roma, nel prestigioso resort dello chef Antonello Colonna (scelto anche da Eva Grimaldi ed Imma Battaglia). Ad officiare l’unione, Mara Venier, grande amica della coppia:

Sono quindici anni che stiamo insieme. Durante una cena, un paio di mesi fa, Mara, la nostra amica del cuore che oggi celebrerà, ha detto che sarebbe stato bello che noi ci sposassimo. Riccardo ha subito detto di sì. Era euforico. Io anche ero contento. Poi, nel fine settimana, sono entrato in crisi. Ho pensato a tutto quello che ci circondava, alla dimensione esterna di qualcosa che ci riguardava così privatamente. La sera, a casa, abbiamo parlato, abbiamo discusso, ci siamo accapigliati, ci siamo abbracciati e abbiamo deciso che sì, era la cosa giusta da fare. Oggi celebreremo un amore che merita un vestito formale (Fonte Corriere della Sera)

Una data, sicuramente, non scelta a caso dal padrone di casa de ‘La Vita in diretta’ e dal futuro marito. Oggi, infatti, nella Capitale, si tiene il Roma Pride (che celebra l’orgoglio omosessuale e la volontà di estendere i diritti civili a tutti), con la presenza della cantante Elodie in qualità di madrina.

Tra gli invitati alla cerimonia, dovrebbero figurare Francesca Barra e Claudio Santamaria e Giuliano Sangiorgi dei Negramaro.