La Dama Velata, prima puntata del 17 marzo 2015: riassunto e foto

La prima puntata della fiction con Miriam Leone, Lino Guanciale, Andrea Bosca e Lucrezia Lante della Rovere.

La dama velata - foto prima puntata

La dama velata - prima puntata

Clara (Miriam Leone), figlia del conte Vittorio Grandi (Luciano Virgilio), viene cresciuta in campagna dai contadini della tenuta di San Leonardo, lontana dal padre che la incolpa per la perdita della moglie, morta di parto. Inoltre l'uomo, che voleva un successore maschio, è rimasto deluso per aver avuto una femmina.

Quello che il conte non sa è che sua moglie ha partorito due gemelli, un maschio e una femmina, e il primo è stato fatto sparire dalla cognata Adelaide (Lucrezia Lante della Rovere), moglie del fratello defunto, che vuole che il patrimonio di famiglia vada a suo figlio Cornelio (Andrea Bosca).

Un giorno, però, Vittorio decide di riportare sua figlia a Trento: ha trovato un marito per Clara, dalla quale desidera avere un nipote ed erede. Clara, strappata dalla sua terra e dai suoi affetti, si trova imprigionata in una casa dove sua zia Adelaide e il cugino Cornelio già tramano contro di lei.

La dama velata - foto prima puntata

Per di più la ragazza sente la mancanza di Matteo (Jaime Olias), il figlio adottivo dei mezzadri, con la quale è cresciuta come due fratelli. I due ragazzi sono nati lo stesso giorno, e Matteo è stato abbandonato alla nascita in un orfanotrofio (vuoi vedere che è il suo gemello?).

La dama velata - foto prima puntata

Matteo è innamorato di Clara e la vuole sposare, è anche disposto a scappare con lei, pur di sposarla e di vivere il loro amore. La ragazza si aggrappa a lui, ma probabilmente non ne è innamorata, lo vede più come la sua ancora di salvezza dal matrimonio che suo padre ha deciso per lei.

La dama velata - foto prima puntata

Per questo Clara decide di scappare con lui, approfittando di una sera che deve andare ad una festa dell'alta società, aiutata dalla zia Matilde (Mar Regueras). Ma la notte designata per la fuga, la morte del padre adottivo impedisce a Matteo di raggiungerla. E Clara si trova a passare la notte, fino all'alba, con il conte Guido Fossà (Lino Guanciale), amico di suo cugino, scapestrato giovane che piace molto alle donne.

La dama velata - foto prima puntata

La mattina seguente però l'attende la brutta sorpresa: appresa la notizia della morte dell'uomo che l'ha cresciuta, Clara va al suo funerale con il padre, la zia e il cugino. E lì capisce che per lei e Matteo non c'è un futuro: il giovane ha infatti promesso al padre adottivo, prima che morisse, di restare accanto alla madre.

La dama velata - foto prima puntata

Una cosa, però, Clara la può fare: impedire che suo padre venda la tenuta di San Leonardo, dove è cresciuta, e per questo accetta di sottomettersi al volere dell'uomo e di celebrare il matrimonio che le è stato imposto. Tornata a Trento, la ragazza scopre che l’uomo con cui sarà costretta a sposarsi è proprio Guido, un uomo di cui forse sta iniziando ad innamorarsi, ma che sembra non poterle dare il matrimonio felice che lei sperava.

La dama velata - foto prima puntata

Guido è infatti un uomo pieno di segreti e di vizia, tra cui il gioco e le donne, e sembra avere un passato che sta per tornare a chiedere il conto, nelle vesti di un vecchio amico, Gerard (Paolo Mazzarelli).

La dama velata - foto prima puntata

La dama velata - foto prima puntata

  • shares
  • Mail