The Voice of Italy 2015 conferenza stampa: tutte le dichiarazioni

The Voice of Italy 2015 | La conferenza stampa di presentazione della terza stagione del talent show condotto da Federico Russo e Valentina Correani e J-Ax, Noemi, Roby e Francesco Facchinetti e Piero Pelù in qualità di coach

13:37 Fine conferenza.

13:33 Molti ragazzi provengono dal Sud Italia ed il target d’età è notevolmente sceso. Noemi ha puntato su diamanti grezzi, una persona insospettabile che potrebbe diventare la nuova stella musica italiana.

13:26 Facchinetti Senior porterà tutta la sua esperienza. Saprà sicuramente se quella voce ha le qualità necessarie per superare i vari step. Si concentrerà essenzialmente sulla vocalità. Francesco ha polarizzato le condivisioni della rete sia quando ha cantato La Canzone del Capitano. Non hanno sentito telefonicamente la Carrà.

Roby: C’è bisogno di un ricambio generazionale. Ben venga The Voice (e si rivolge ai giornalisti affinché scrivano dei talenti in futuro) Ci sono dei ragazzi eccezionali. Vanno aiutati, quando si spegneranno le luci, rischiano di ritornare nell’anonimato. Hanno messo in piedi una macchina straordinaria sia Rai sia i produttori.

13:21 Noemi è convinta che, per rimanere in classifica, bisogna avere un progetto, impegno e comuni intenti.

J Ax: Sono da un anno in Rai e già mi hanno trasformato in buono. Il format dà meno tempo di far ascoltare l’inedito, peculiarità del nostro Paese. Mi auguro che quest’anno la Universal ci segua maggiormente.

13:20 Facchinetti jr ritiene che la voglia di sfornare talenti, ogni due giorni, è tutta italiana.

Facchinetti: Per sostituire la Carrà abbiamo dovuto prendere due giudici forti forti forti nel caso di mio padre.

13:15 Pelù ha un rapporto continuativo con Francesco Guasti a cui produrrà il suo prossimo lavoro discografico. E Giacomo Voli e Claudia Megrè, a Sanremo inconsapevolmente, durante gli spot di un noto marchio di abbigliamento femminile.

Teodoli: Noi dobbiamo portare talenti alla ribalta, i percorsi li devono creare radio, case discografiche. C’è tempo e le condizioni giuste per emergere nella musica. Il programma è un’occasione.

13:10 J Ax ha rivisto una volta Suor Cristina per gli auguri. Ha sempre tanto affetto per lei e andrà a trovare i bambini. Ci sarà una cantante proveniente da una comunità celtica. Russo sottolinea che troveranno spazio diversi musicisti con strumenti inusuali.

13:04 Federico Russo e Valentina Correani confermati alla conduzione rispettivamente sul palco e in web.

Russo: Quest’anno sono stato avvantaggiato perché conosco il programma. Vogliamo fare sempre di più. Ci saranno nuove dinamiche tra i coach. Sarà bello amministrarle da bravo vigile urbano. Abbiamo fatto dei numeri straordinari.

Correani: Racconteremo tutto quello che succede dietro le quinte ma anche, come questa varietà umana, si interfaccia con i coach. Abbiamo fatto un passo in più verso l’autoironia.

13:01 J Ax vuole piazzare un talento in cima alle classifiche di vendita. Oltre a Suor Cristina, Valerio Jovine uscirà con un nuovo album, due ex concorrenti sono stati arruolati nella sua band e due ci ha collaborato nel suo ultimo disco.

12:58 Contrapposizione di stile tra i Fach e Noemi: previsti corpi a corpo, le daranno parecchio filo da torcere. Porterà dei tacchi devastanti. E’ molto affezionata a questo programma e trova le novità di quest’anno davvero “geniali”.

12:56 Pelù denuncia che la casa discografica non segue i talenti usciti dal talent show. Cita Giacomo Voli che, dopo il primo posto su iTunes, non è stato chiamato per promuovere il proprio inedito. Parla di tafazzismo criminale e si augura che la major in questione cambi registro. E punterebbe volentieri sulle etichette indipendenti.

Pelù: The Voice è un programma musicale dove la musica unisce. Questo mese passato assieme a loro è stato estremamente piacevole. Si è creata una bella sintonia tra di noi. Quando Roby è finito nella buca siamo stati molto vicini alla famiglia Facchinetti. Siamo rimasti scioccati ma più uniti.

12:50 Francesco Facchinetti è felice di condividere la sua esperienza con Roby dopo la non riuscita collaborazione a Sanremo e le pagelle a scuola. Pace fatta con J Ax dopo “i diverbi natalizi tra adolescenti”.

12:45 Fabio Di Iorio esclude categoricamente che ci siano altre religiose nei team. Per Pasquale Romano, J Ax è l’uomo da battere, la doppia poltrona di Roby e Francesco Facchinetti rende più appetibile il meccanismo. Alzata l’asticella della qualità vocal dei concorrenti.

I cantanti si esibiranno dietro ad una tenda nel momento Blind/Blind, all’oscuro sia per i coach sia per i telespettatori da casa.

Angelo Teodoli: Il programma ha ringiovanito la rete, avremo delle novità all’interno dei contenuti web e social. Accentueremo diverse caratteristiche. Contiamo in una edizione straordinaria.

12:41 Che la conferenza stampa abbia inizio con un tweet di J Ax. Lodi sparse al TeamFach già temutissimo dai veterani.:

 

Oggi, presso gli studi di via Mecenate in Milano, si tiene la conferenza stampa, riservata ai giornalisti, della nuova stagione di The Voice of Italy. Presenti all’incontro, i coach Roby e Francesco Facchinetti, J-Ax, Piero Pelù, Noemi, il presentatore Federico Russo e la V-Reporter Valentina Correani.

THE VOICE OK

Su Blogo, il liveblogging di tutta la presentazione.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su The Voice of Italy

The Voice of Italy è la versione italiana di The Voice, il talent musicale creato da John De Mol, prodotto in Italia da Toro Produzioni (che dalla seconda edizione diventa Talpa Italia e dalla sesta Talpa Global con Wavy una unità Fremantle) per la Rai e trasmesso su Rai2.

Tutto su The Voice of Italy →