• Tv

Kate Moss – documentario e riabilitazione

Ormai il messaggio mediatico per i vip – più o meno importanti – beccati con le mani nella marmellata è chiaro: chiedere scusa e riabilitarsi. E’ il caso di Calissano, ma anche quello di Kate Moss. E proprio della modella vogliamo parlare: rinchiusa in un centro di riabilitazione in Arizona, pare si stia sottoponendo a

di

Ormai il messaggio mediatico per i vip – più o meno importanti – beccati con le mani nella marmellata è chiaro: chiedere scusa e riabilitarsi. E’ il caso di Calissano, ma anche quello di Kate Moss. E proprio della modella vogliamo parlare: rinchiusa in un centro di riabilitazione in Arizona, pare si stia sottoponendo a un regime ferreo di cure, dopo aver lasciato il fidanzato Doherty. Non può vedere nessun membro della sua famiglia, nemmeno la figlia.
Ma la vera notizia è che gireranno un documentario sull’intera vicenda. E’ chiaro, la ragazza ha perso i contratti, deve pur mantenere in qualche modo il proprio tenore di vita, e pagare il salatissimo conto della clinica in cui si trova: si dice in giro 4mila dollari a notte. Sky One dice che ci saranno anche scene in cui Kate si droga. Noi le abbiamo già viste.
[Via Softpedia]