• Tv

Vasco Rossi e il suo nuovo programma: “Voglio intervistare Celentano. Ballandi? Non è detto che ci sarà”

Vasco Rossi su Facebook anticipa i contenuti del suo nuovo programma, che dovrebbe andare in onda dalla fine di marzo

Adriano Celentano ospite nel nuovo programma di Vasco Rossi? E’ lo stesso rocker di Zocca ad annunciarlo, attraverso un post su Facebook:

Ci sarà musica e sorprese (sic).. e forse anche Celentano che, intervistato da Vasco anche provocatoriamente, verrebbe certamente sempre fuori vincente e simpatico. Sarebbe un bel confronto.

Rossi poi specifica di essere a buon punto nella preparazione della trasmissione:

Omai io sono lanciato… e chi mi ferma più! Ho già scritto più o meno la sceneggiaturas definitiva con gli autori, il presentatore, il comico e il regista.

Il programma, secondo quanto annunciato dal cantante, dovrebbe andare in onda alla fine di marzo, anche se

la cosa non è ancora sicura al cento per cento… Bibi Ballandi non ha ancora trovato cammello e non ha sciolto le riserve. Mi deve rispondere in settimana. (…) Se Bibi è un po’ stanco e non ha più tanta voglia di sbattersi, io lo capisco. Ha fatto tanto per me, per la televisione, per Celentano, per Fiorello e per Morandi… che può anche riposarsi un po’ e non affrontare una tale rischiosa, complicata e certamente non facile impresa: portare Vasco Rossi in televisione… !!??

Rossi, in ogni caso, dimostra di essere ottimista, e asserisce che la presenza di Ballandi non rappresenta una condicio sine qua non.

Ormai, con o senza BIBI, io voglio fare questa nuova esperienza e voglio farla diventare l’evento televisivo più importante dell’anno… Voglio vedere chi non lo guarderà almeno per curiosità.(…) Dopo Celentano, dopo Renato Zero e Barbara D’urso, dopo Morandi, Albano e Pupo… Non sono molto preoccupato. Ce la dovrei fare anh’io. E comunque vada sarà un successo.

Foto | © TM News

I primi dettagli sul programma?

Voglio portare giovani band rock in Tivvù perchè abbiano finalmente la visibilità che meritano. E ripeto: alla fine ne rimarrà soltanto UNA! Sarà un nuovo “format” in contrapposizione e non in concorenza con quelli già esistenti. In controtendenza, molto più spietato e duro, per niente dominato dalla presenza dei giurati che infatti non appariranno mai. Solo alla fine, per consegnare il premio. Le scelte e le decisioni verranno prese in segreto, in modo assolutamente inopinabile e indiscutibile. Probabilmente ci sarà la possibilità per il pubblico di intervenire, se ci sarà una compagnia telefonica disposta a sponsorizzare il programma.(…) Certamente il programma è di Vasco. Quindi tutto andrà in una certa direzione. Nessuna ipocrisia. Ci saranno discorsi sinceri, onesti, certamente scomodi e anche provocatori, ma sempre entro i limiti della decenza pubblica!

Una cosa è certa: la curiosità è tanta, e Vasco Rossi la sta alimentando con maestria. Riuscirà a soddisfare le aspettative dei telespettatori?