Presadiretta, 3 settembre 2014: la conferenza stampa

La conferenza stampa del programma di Riccardo Iacona in diretta su TvBlog.

presadiretta rai3

13:01 fine conferenza.

13:00 Vianello: "Riguardo Floris, ognuno è andato per la propria strada. Buona fortuna. Per Ballarò, non è vero che siamo partiti da zero. Grande rispetto per chi ha deciso di andarsene. Siamo pronti per una nuova edizione vincente di Ballarò".

12:59 Iacona: "Il giornalismo italiano è arretrato nel racconto della politica. Sarà una stagione televisiva ricca, soprattutto di martedì, con Floris e Ballarò". Vianello: "Noi tiferemo Ballarò".

12:56 Iacona: "Nella puntata dedicata alla droga, sveleremo come l'Italia abbia smesso di curare i tossicodipendenti".

12:53 Vianello: "L'anno scorso, Presadiretta non è stato un flop. L'affermazione di questo genere in prima serata batte il talk del momento. Non è stato affatto un flop. La domenica è la collocazione giusta ma non rinneghiamo la scelta dell'anno scorso".

12:49 Iacona: "Per la quarta puntata, abbiamo fatto un lavoro bellissimo sui fondi europei. Se entro il 2015, l'Italia non spenderà questi fondi, li perderà. Siamo andati a vedere perché l'Italia non li sta spendendo. La Polonia ha centralizzato i fondi europei, noi li diamo alle regioni, la peggiore classe politica che abbiamo".

12:46 Iacona: "Per la terza puntata, parleremo di trasporto pubblico. Per ora, sono due le puntate economiche. Quando la Rai ci darà questo segnale con i contratti giornalistici, continueremo a fare queste puntate".

12:43 Iacona: "Per la seconda puntata, parleremo di droghe. L'Italia è un paese leader per quanto riguarda il poli-abuso. Abbiamo attraversato la movida romana. Il dibattito sulle droghe è tutto ideologico. Bisogna andare a vedere la realtà. Da questa puntata, ne sono uscito più ricco".

12:41 Iacona: "Questa storia mi ha colpito moltissimo. Abbiamo ricostruito dal vero e abbiamo allargato il discorso. In questa puntata, faremo parlare direttamente i clienti grazie a Federico Ruffo che ha seguito i clienti in Austria e Thailandia".

12:29 Iacona: "La prima puntata sarà dedicata non alla prostituzione minorile ma ai clienti della prostituzione. Abbiamo usato la docu-fiction per ricostruire la storia delle baby squillo".

12:27 Riccardo Iacona: "Voglio cominciare con una nota di preoccupazione riguardo i tagli lineari dell'azienda nei confronti dei collaboratori esterni. Si vuole tagliare su compensi molto bassi. Avverto un pericolo: la Rai non si può permettere il gruppo di lavoro di Presadiretta. Sono numeri 1. Mi aspetto un segnale".

12:20 Andrea Vianello: "Presadiretta è un marchio di fabbrica del giornalismo Rai. L'anno scorso ci sono state puntate straordinarie, soprattutto sul caso Stamina. C'è stato un grande impatto sull'opinione pubblica. Anche la puntata Morti di Stato è stata una puntata tosta, dura e ci hanno anche ringraziato. Quella puntata è stata un pugno allo stomaco. La domenica è la sua collocazione naturale. La domenica di Rai 3 sarà una bomba".

Presadiretta, 3 settembre 2014: Conferenza Stampa Live su TvBlog

Oggi, mercoledì 3 settembre 2014, a partire dalle ore 12, seguiremo in tempo reale la conferenza stampa per la presentazione di Presadiretta, il programma di inchieste di Riccardo Iacona che tornerà in onda su Rai 3 a partire dal prossimo 7 settembre in prima serata.

Per quanto riguarda la prima parte di questa nuova edizione di Presadiretta, le prime quattro puntate andranno in onda nel mese di settembre 2014. Il programma, poi, riprenderà a gennaio 2015 con altre nove inchieste.

Le prime quattro inchieste si intitoleranno Utilizzatori finali (dedicata al fenomeno della prostituzione minorile), L’erba del vicino (dedicata al mercato delle droghe leggere), Trasporto pubblico (dedicata alle carenze del trasporto pubblico in Italia) e Fondo Europeo (dedicata all'incapacità di utilizzare i fondi europei da parte dell'Italia).

Presadiretta è un programma di Riccardo Iacona, per la regia di Andrea Bevilacqua. I sedici reportage che vedremo in onda quest'anno sono tutti autoprodotti. Anche per questa stagione televisiva, Presadiretta seguirà la collaudata staffetta con Report di Milena Gabanelli.

Per la conferenza stampa, appuntamento alle ore 12 su TvBlog.

  • shares
  • Mail