Grande Fratello 2014: Mia eliminata… come da copione (uno dei quattro)

Mia del Grande Fratello 2014 eliminata… e qualcuno sospetta

UPDATE CON L’INTERVENTO DI GIAN MARIA TAVANTI: Ho fatto l’autore del Grande Fratello per 11 edizioni, non in questa. Ho scritto più di cento copioni per Alessia. Ho contribuito a far la scaletta per circa duecento puntate. Questo per dire che ne so qualcosa, e che non ho alcun interesse a fare difese d’ufficio: ma le cazzate mi danno fastidio. E allora provo a spiegare – come farei con mia figlia, che ha cinque anni – come funziona la faccenda. Ovviamente, gli autori sanno come sta andando il televoto; altrettanto ovviamente, c’è sempre un concorrente che rischia un po’ di più di essere eliminato, altri che rischiano meno. Gli autori si preparano per ogni eventualità, anche elaborando tante scalette diverse quanti sono i concorrenti eliminati, se necessario; e questo significa anc he scrivere tanti copioni quante sono le scalette. Prima della puntata, si ripassa il copione con la conduttrice; naturalmente, la lettura viene fatta sull’ipotesi più probabile, quella che vede eliminato il concorrente in svantaggio; e su quella, altrettanto naturalmente, la conduttrice (in questo caso Alessia) prende gli appunti, scrive delle note. Questa versione è quindi quella stampata per prima; le altre, se necessario, vengono stampate dopo; ad ogni versione di copione viene apposta una data e l’orario, per evitare confusioni. Per completezza aggiungo che io, normalmente, mettevo le diverse versioni di copione all’interno dell’unico che scrivevo, ma ogni autore ha le proprie abitudini, e chi scrive il copione quest’anno ha probabilmente cambiato. Detto questo, non capisco quale sarebbe lo scandalo se si scoprisse che gli autori immaginino un andamento per una certa puntata, e lavorino soprattutto su quello: e allora? Dov’è l’inghippo? Se il 95% del pubblico vota per mandare fuori un concorrente, devo far finta di non saperlo, mentre lavoro? E perché? Per lavorare di più e inutilmente, per fare un prodotto peggiore? Fermo restando che le cose possono cambiare, in diretta, andare in una direzione diversa da quella immaginata, ed è successo più di una volta, ed abbiamo dovuto adattarci anche a questo; e a volte, al GF, succedono in diretta anche cose del tutto imprevedibili, e l’andamento del programma viene deciso lì per lì – e non è facile… Insomma: se uno vuol vedere del marcio, lo vede ma lo vede dove vuole. Allo stesso modo, dedurre l’indeducibile è sempre possibile; naturalmente bisogna rinunciare all’uso dell’intelligenza, ma questo, dai commenti che spesso leggo, non sembra essere un problema.

Che imperdonabile (e irrecuperabile) gaffe al Grande Fratello 13! Un’amica (piuttosto birichina) di Alessia Marcuzzi ha postato sul proprio account Instagram (salvo poi cancellare il post per eliminare ogni prova a tempo debito) una foto col copione dell’ultima puntata nella versione dell’eliminazione di Mia. L’uscita dal programma della concorrente romana quasi predetta dagli internauti furiosi (e non solo dalla sorella) ha spinto la conduttrice a dare una spiegazione verosimilmente credibile dei fatti:

Allora, ci tengo a fare una precisazione. C’è stato un piccolo misunderstanding, qualcuno dei miei amici in camerino ha fotografato il mio copione e c’era scritto sopra versione eliminazione mia. Io ho tante versione a seconda dei personaggi al televoto. In questo caso, io ho avuto quattro tipi di copione. E’ stata fotografato il copione di Mia ed è una cosa banale. Per non creare polemiche, vi dico che è quello che è successo e niente di più. Ci tengo a dirla sennò si creano dei polveroni. Non fate buu, quando si chiude il televoto e sappiamo chi è la persona eliminata, loro mi consegnano la versione del copione. L’ho detto perché si creano polveroni per una cosa che per noi è consueta.

Prontamente, per smentire l’accaduto (e ribadire la regolarità del gioco), la pagina ufficiale Twitter del reality di Canale 5 ha pubblicato l‘immagine della scaletta nelle quattro versioni originali con i nominati della serata (Mia, Modestina, Fabio e Chicca). Notato nulla di strano?

mia eliminata– Copioni sovrapposti l’uno sull’altro senza alcuna annotazione, sbavatura, sottolineatura con l’evidenziatore, segno di scrittura a penna, con orari diversi, rispetto allo scatto incriminato ripreso, per fortuna, dalle attentissime colleghe del VicoloDelleNews. Fugato ogni dubbio sulla buonafede della squadra del Gf?

Ultime notizie su Grande Fratello

Grande Fratello è la versione italiana del format olandese Big Brother, in onda in Italia su Canale 5 dal 2000.

Tutto su Grande Fratello →