Grande Fratello 13, conferenza stampa: tutte le dichiarazioni

La presentazione ufficiale della tredicesima edizione del reality show di Canale 5

13.50 Si chiude la conferenza stampa con un rvm di provini di ragazzi che potrebbero entrare nella Casa.
13.49 Alessia ricorda il caso Rudolf, che alla fine si fidanzò con Ylenia nonostante dicesse che “io insinuassi una loro simpatia particolare”. Bassetti nota che negli altri reality le tecamere sono visibili ai concorrenti, mentre al Gf sono nascoste.
13.47 Marcuzzi: “I ragazzi conoscono bene il mezzo televisivo, sanno di essere esposti mediaticamente, ma sanno anche che il gf ti dà visibilità a breve termine. Io ho notato ragazzi vogliosi di fare un’esperienza diversa. Dopo una settimana ti dimentichi delle telecamere. Come si può recitare per tre mesi senza avere un attimo di cedimento”.
13.46 Nonostante la radio, l’isolamento sarà comunque preservato.
13.43 I concorrenti daranno vita ad un programma radiofonico? Palazzo: “Per stimolare i ragazzi abbiamo pensato a questa iniziativa, sarà un piccolo varietà pensato completamente da loro. Andrà in onda su due emittenti, Radio 101 e Radioitalia. Ci sarà anche un piccolo orto”. Confermata anche la nostra indiscrezione della biblioteca, da dove però non si potranno leggere i libri perché è un’azione che li isolerebbe troppo.
13.41 Marcuzzi spiega che un concorrente più anziano viene inevitabilmente messo ai margini dal gruppo. Intanto scopriamo che nel cast ci sono due pugliesi. Lunedì entrerà in casa una coppia di fratelli.
13.37 Il montepremi è di 250 mila euro. Bassetti spiega che il più giovane concorrente ha 20 anni, il meno 36: “Questo programma deve essere svolto da persone di questa età, è una scelta nostra”.
13.36 Disoccupati nella Casa? Palazzo: “Li abbiamo sempre avuti, quest’anno abbiamo una percentuale del 15% più o meno; molti dei ragazzi in realtà hanno contratti a tempo determinato”.
13.33 Bassetti cita Amici: “I programmi con molti concorrenti partono prima col daytime solitamente”.
13.30 Alla fine della prima puntata i concorrenti saranno 15, 7 uomini e 7 donne più il concorrente vincitore delle ‘primarie’. Comunque non è detto che tra Mia e Linda una entri nella Casa. Potrebbe succedere di tutto, dice Palazzo.
13.25 Marcuzzi: “È un programma che si gestisce molto live, non ti puoi annoiare”.
Facchinetti ha fatto l’in bocca al lupo alla Marcuzzi paragonandola a Valentino Rossi. La conduttrice: “Ah sì? Non lo sapevo. Sono molto felice, lo ringrazio molto, abbiamo un bellissimo rapporto”.
13.24 Il monologo della Littizzetto sull’invalidità? È solo un caso dice la Marcuzzi, “i concorrenti li scegliamo molto prima”.
13.18 Domanda di TvBlog: Nel caso in cui il debutto non sia convincente a livello di ascolti, avete in mente di ripiegare sulla versione vip? E, in generale, un’edizione del genere, trasmessa già in altri Paesi, è plausibile in Italia?

Palazzo: “L’unico obiettivo è per noi spiazzare pubblico e i ragazzi in casa. Tutti i mezzi e le trappole che prepariamo sono buone per questo. Non escludiamo nulla, non è considerata a tavolino l’uscita sicura con i vip. Questo programma è l’unico che ha per protagonisti persone comune. Ma non escludiamo niente”.
Scheri: “Qualche volta ne abbiamo parlato. Qualche tentativo è stato fatto in qualche Paese. Io credo che il Gf sia questo: persone comune che entrano nel gioco, persone che siano lo specchio della società. Poi in tv ci sta tutto, qualsiasi programma può avere evoluzioni. Non escludiamo niente. Ma non per snaturare il Gf, ma solo per sorprendere i concorrenti e il pubblico”.
13.15 I concorrenti non vengono pagati, ma ricevono un “piccolo rimborso spese”.
13.13 La Marcuzzi è “molto pop”. Bassetti: “Entrambi sono fan del Grande Fratello”.
13.11 Cunaccia e Arcuri confermati opinionisti.
13.08 Le domande. Quali tematiche saranno affrontate? La Marcuzzi torna sulla ragazza invalida.
13.06 Marcuzzi sottolinea che è importante che il pubblico possa scegliere chi entra in casa.
13.05 Valentina dice di voler lavorare nel volontariato per aiutare ragazzi che vivono la sua stessa invalidità fisica.

13.02
Viene mandato l’rvm di presentazione di Valentina.
13.01 Si parla ora di Valentina Acciardi, 33enne torinese con una protesi al braccio destro. Palazzo: “Ci ha colpito la tenacia, la forza della ragazza. Tanto determinata da farci dimenticare l’incidente che ci ha raccontato subito. Vuole entrare al Gf per dimostrare che la mia invalidità non è invalidante”.
13.00 La Marcuzzi su Samba: “Di solito non partecipo ai provini anche perché i ragazzi si intimidiscono un po’. Però ho conosciuto Samba e la mamma adottiva che assomiglia a Orietta Berti. Mi sono molto commossa, la storia mi ha colpito perché la famiglia non è ricca, se non di sentimenti”.
12.52 Ci sono anche concorrenti con storie con sapori forti. Samba, vu’ cumprà quando è arrivato dal Senegal in Italia, poi ha trovato un lavoro più stabile. La sua vita è cambiata quando ha incontrato una famiglia pugliese di Altamura che ha intravisto nei suoi occhi qualcosa di interessante. La mamma di questa famiglia gli ha detto ‘tu meriti di più’ e gli ha offerto sostegno.
12.50 Viene trasmesso un rvm con i provini di due ragazze che si contenderanno l’ingresso nella casa. Danila, calabrese, ex ballerina di danza classica. Poi si è infortunata e oggi lavora in uno studio commerciale.
Mia, 22 anni, romana, realizza sul web tutorial di makeup.
12.48 Palazzo dice che per i casting si è cercato di stare “lontano dagli stereotipi” e si è puntata sui contrasti.
12.46 Palazzo: “Ci siamo concentrati su una riduzione del tempo di permanenza nella casa. Non sarà un’edizione no limits. Meno concorrenti e quindi forse emozioni più compresse”. Saranno 13 puntate, l’edizione si chiuderà a fine maggio.
12.45 Palazzo racconta la genesi della 13esima edizione: “Ci siamo basati sulla realtà e abbiamo seguito due direzioni: ricondurre questo esperimento, che è diventato sempre più programma di intrattenimento, all’essenzialità, senza cadere nell’equivoco di pensare di tornare alle origini. L’altra è che la consapevolezza dei concorrenti è molto diversa rispetto alle prime edizioni”.
12.42 Palazzo ricorda che il Gf ha sdoganato in Italia la parola reality.
12.40 Marcuzzi racconta che per la sigla ha realizzato una sorta di tutorial per il pubblico sulle note di Happy: “per la prima volta la sigla sarà composta da gente comune”.
12.36 Confalonieri racconta la presenza del Gf sul web e che il numero dei fan virtuali colloca l’edizione italiana al quarto posto nella classifica mondiale.
12.36 Confalonieri spiega che il Gf in realtà sul web è già iniziato giorni fa, anche con le primarie per il primo concorrente.
12.35 Confalonieri afferma che Mediaset punta molto sull’interattività e dice che l’edizione sarà visibile 24 ore su 24 gratis. La notizia è che con l’app Mediaset Connect si potrà partecipare al televoto oltre che vedere la diretta streaming.
12.32 Marcuzzi spiega che grazie al Gf i genitori potranno tornare a parlare con i figli di molti tempi che saranno trattati. Poi aggiunge:

Questo Gf lo definirei al passo con i tempi, social, moderno. Tempo fa dissi ‘esplosivo’, ed è scoppiata la Casa.

12.30 Marcuzzi ironizza sul nuovo studio e sulla passerella sopraelevata: “Ho un po’ paura per via dei miei vestitini… cercherò di sequestrare i telefonini al pubblico”. Poi aggiunge: “Sono invecchiata con questo programma. Vivo il Gf quasi da spettatrice”. La conduttrice dice che il Gf è “una specie di esperimento sociologico” ed i concorrenti “rappresentano l’Italia”.
12.29 Bassetti su Marcuzzi: “È una eccezionale compagna di viaggio, ci è stata vicina, è sempre presente. È una conduttrice che tutti vorrebbero”.
12.26 Bassetti: “Noi abbiamo delle storie da raccontare; è un gioco; una grande novità sarà raccontare le storie dei ragazzi di oggi. Una delle parole più ricorrenti nei provini è stata “crisi”. Non vogliamo dare alcun messaggio particolare, solo far divertire”.
12.23 La casa è meravigliosa dice Scheri. Bassetti: “Ripartiamo da una nuova casa, dopo l’incendio del 13 dicembre. Quando mi avvisarono pensai subito ad uno scherzo. Quando sono arrivato qui ho detto ‘stavolta non ce la facciamo’. Ma hanno fatto un miracolo. Devo ringraziare anche Mediaset che ci è stata vicina e ci ha tranquillizzato. Sono stati dei grandi partner in un momento difficile. Torniamo dopo quasi due anni, la pausa è stata decisa in comune accordo. Questa edizione sarà più brave, torniamo alle origini. Questo renderà più facilmente riconoscibili i concorrenti, che saranno tra i 15 e i 18”.
12.20 Scheri: “Sarà un’edizione particolarmente social, interattiva. In Italia fummo tra i primi a portare il Big Brother, che poi ha fatto tanta strada. Il successo continua ancora oggi in decine di Paesi e in tutti i continenti. È l’evento della televisione mondiale, noi siamo orgogliosi di questo”.
12.20 Inizia la conferenza.
11.58 Sta per iniziare la conferenza stampa. La Marcuzzi si è sottoposta al photocall.
Grande-Fratello-logo
Tra pochi minuti inizierà la conferenza stampa di presentazione del Grande Fratello 13, che TvBlog seguirà in tempo reale dal Palastudio di Cinecittà in Roma.
A rispondere alle domande dei giornalisti saranno Alessia Marcuzzi, Giancarlo Scheri, direttore di Canale5, Paolo Bassetti, Ad Endemol Italia, Yves Confalonieri, direttore RTI Interactive Media e Andrea Palazzo, coordinatore degli autori.
La prima puntata andrà in onda in diretta lunedì 3 marzo su Canale 5, mentre il daytime inizierà il giorno dopo con modalità di trasmissione mutate rispetto al passato.
Nel corso della conferenza verranno svelati i nomi di alcuni concorrenti e annunciate novità inedite. Per il momento si sa soltanto che del cast farà parte Valentina Acciardi, 33enne torinese con una protesi al braccio destro.
Inoltre uno tra Lorenzo Guiggiani, Eithel Di Tondo, Enzo Capasso e Diletta Di Tanno entrerà nella casa grazie al televoto. Le indiscrezioni parlano invece del possibile coinvolgimento di Cecilia Rodriguez e dell’imprenditore Gianluca Vacchi.

Ultime notizie su Grande Fratello

Grande Fratello è la versione italiana del format olandese Big Brother, in onda in Italia su Canale 5 dal 2000.

Tutto su Grande Fratello →