Grey’s anatomy, Ellen Pompeo e Patrick Dempsey firmano il contratto per altre due stagioni

Ellen Pompeo e Patrick Dempsey hanno firmato il contratto per restare in Grey’s anatomy per altre due stagioni, mentre il resto del cast, esclusa Sandra Oh, che ha già detto di volersene andare, deve ancora decidere se restare

Ellen Pompeo e Patrick Dempsey questa volta hanno deciso di non far attendere troppo i fan di “Grey’s anatomy” sul loro ritorno nelle prossime stagioni della serie tv: i due attori, infatti, hanno siglato un contratto di due anni con la Abc per tornare nell’undicesima e dodicesima stagione del medical drama di Shonda Rhimes.

Sebbene un rinnovo ufficiale non ci sia ancora, è quasi certo che lo show sarà rinnovato: gli ascolti della decima stagione della serie tv continuano ad essere buoni, permettendo a “Grey’s anatomy” di essere lo show più visto nello slot in cui va in onda. Impensabile, quindi, chiudere la serie.

I due protagonisti del telefilm, dal canto loro, non hanno mai fatto i capricci sul loro contratto: la Pompeo negli scorsi mesi aveva detto di trovarsi bene sul set, e di sentirsi fortunata a poter gestire lavoro e vita privata non rinunciando a nulla:

“Ho una vita fantastica. Ho una casa a cinque minuti dagli studi, una casa a Malibu, una casa negli Hamptons. Una figlia bellissima che vedo ogni sera, e tutto perchè non ho lasciato la serie”.

Dempsey, invece, aveva accettato di restare nella serie a condizione di potersi dedicare anche alle corse automobilistiche, la sua passione, e la produzione è riuscita ad accontentarlo, così anche lui non ha sentito la necessità di andarsene, come aveva anticipato negli scorsi mesi:

“Mi piacere essere nella serie più che mai per molte ragioni. Le nostre relazioni all’interno dello show sono cresciute considerevolmente. Siamo tutti maturati negli ultimi dieci anni. Sarebbe un peccato finire. Ne stiamo parlando. Vedremo cosa succederà”.

I fan possono così stare tranquilli: Meredith e Derek saranno ancora protagonisti delle prossime stagioni dello show, mentre il resto del cast originale non ha ancora firmato.

I contratti di Chandra Wilson (la Bailey), Justin Chambers (Alex), James Pickens Jr. (Webber) e Sara Ramirez (Callie, nel cast come regular dalla terza stagione) devono ancora essere negoziati, sebbene non sembra che nessun componente del cast voglia lasciare la serie per forza. L’unica ad aver deciso di andarsene è stata Sandra Oh, la cui Cristina comparirà fino alla fine della decima stagione, per poi salutare il pubblico.

La Rhimes può dirsi soddisfatta: aveva sperato che i protagonisti decidessero se restare nello show in tempo per lasciare scrivere agli autori un degno finale, a differenza di due anni fa, quando il rinnovo del contratto del cast fu chiuso in primavera, e la creatrice della serie dovette lasciare in sospeso il loro futuro. Ora, Meredith e Derek possono continuare ad imbattersi nei più vari casi clinici senza fretta.

[Via TvLine]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Grey's Anatomy

Grey's Anatomy è un medical drama in onda sulla ABC dal 2005.

Tutto su Grey's Anatomy →