Grey's anatomy 10, prime anticipazioni sui personaggi e sull'episodio 200. Shonda Rhimes: "Se il cast originale se ne vuole andare, questa volta lo voglio sapere prima possibile"

Shonda Rhimes ha rivelato qualche anticipazione sulla decima stagione di Grey's anatomy, nella quale ci sarà anche il duecentesimo episodio della serie tv

UPDATE 19:37 Shonda Rhimes ha detto a TvLine di affrontare la possibile uscita del cast originale della serie più tranquillamente rispetto all'ultima volta. "Ci sono passata prima e se hai l'esperienza di una cosa già successa sai già come affrontarla". Ad ogni modo, l'autrice ha chiesto alla Abc di sapere prima possibile se la Pompeo e Dempsey torneranno o no. "Ho chiesto molto chiaramente di saperlo il prima possibile", ha detto. "L'ultima volta mi hanno tenuta in bilico quasi fino all'ultimo minuto, il che è stato davvero stressante. Questa volta ho chiesto di poterlo sapere prima. Se uno degli attori del cast originale volesse lasciare la serie voglio dargli una bella uscita di scena".

La decima stagione di "Grey's anatomy" andrà in onda sulla Abc a partire dal 26 settembre con un doppio episodio che svelerà le conseguenze di ciò che è accaduto nell'ultima puntata della nona stagione della serie tv. La creatrice della serie Shonda Rhimes ha anticipato i temi della stagione, mentre a proposito delle future stagioni e della presenza di Ellen Pompeo (Meredith) e Patrick Dempsey (Derek) ha parlato il presidente del network Paul Lee.

-Attenzione: spoiler-
La Rhimes non ha voluto commentare cosa succederà a Webber (James Pickens Jr.), dopo essere stato colpito da una scarica elettrica durante la tempesta nell'ultima puntata. L'autrice ha però parlato degli altri protagonisti. Su Meredith e Derek, ha detto che per loro inizia l'avventura di essere genitori di un neonato:

"Hanno un neonato, il che è molto diverso dall'aver adottato una bambina di un anno. E' un'idea molto diversa quella di avere un bambino piccolo che dorme due ore a volta, che si sveglia per essere nutrito, e Meredith deve capire come allattarlo e molte altre cose. Poi, avere due figli è molto diverso da averne uno. Vedremo cosa significherà per lei la decisione di prendersi una pausa dal lavoro".

Hanno il problema opposto Cristina (Sandra Oh) ed Owen (Kevin McKidd), che si sono di nuovo lasciati, dal momento che lui vuole ancora un figlio e lei no:

"Li vedremo lottare con le conseguenze della loro rottura e cosa significherà per loro. Per entrambi, la parte difficile è che si amano. Vogliono cose molto, molto diverse ma si amano. Se lei volesse avere dei bambini, o se lei rinunciasse ad averli, starebbero bene".

C'è poi la situazione di Callie (Sara Ramirez) ed Arizona (Jessica Capshaw): quest'ultima ha tradito la moglie con Lauren (Hilarie Burton), e Callie dovrà decidere come affrontare la cosa, dal momento che già in passato fu tradita da George (T.R. Knight):

"La questione non è come affronterà la vicenda, ma 'Come la influenzerà il fatto di essere già stata tradita una volta? Cosa significa per lei?'. Questi personaggi dovranno affrontare molte cose. Sono entusiasta di vedere cosa gli succederà".

Il quarto episodio della stagione, inoltre, segnerà la duecentesima puntata della serie tv. Un traguardo importante, che la Rhimes vuole celebrare senza però fare le cose in grande:

"Sarà speciale. Non esagereremo e non faremo nulla di folle, perchè il bello di fare un duecentesimo episodio è che ce ne sono stati 199. Voglio vedere i personaggi vestiti eleganti perchè per me è sempre divertente. E poi voglio romanticismo. Ma voglio anche affrontare il fatto che, per me, la cosa più grande del ducecentesimo episodio e rendersi conto e vedere che i nostri specializzandi originali sono cresciuti e sono diventati dei chirurghi fortissimi. Non sono più confusi, sono quelli che danno gli ordini. Il duecentesimo episodio sarà importante e ne sono entusiasta".

Per quanto riguarda il futuro dello show, invece, è stato Paul Lee al Television Critics Association press tour a spiegare che spera che "Grey's anatomy" possa durare ancora a lungo, anche se non ha voluto commentare la possibilità che la Pompeo e Dempsey possano restare o meno nella serie, dal momento che il loro contratto è in scadenza:

"Shonda sta pianificando un determinato numero di stagioni... Vorremmo vedere la serie sul network per molti anni. Se commentassi chi sarà dentro e chi fuori, credo che Shonda mi urlerebbe contro".

  • shares
  • Mail