• Tv

La Fox cancella Alcatraz e The Finder, rinnova Touch ed ordina due drama e tre comedy

La Fox ha cancellato Alcatraz e The Finder, ha rinnovato Touch ed ha ordinato due drama e tre comedy


Novità anche in casa Fox, dopo gli annunci della Nbc dei giorni scorsi: il canale ha infatti annunciato la cancellazione di “Alcatraz” e “The Finder”, mentre ha rinnovato “Touch” per una seconda stagione ed ha ordinato due nuovi drama e tre comedy.

Ma andiamo con ordine. La cancellazione di “Alcatraz” era attesa da molti: troppo bassi gli ascolti del mistery crime di J.J. Abrams che, dopo un discreto debutto con oltre dieci milioni di telespettatori, si è conclusa sotto i cinque milioni. Nient da fare, dunque, per l’altra serie da molti definita un evento, così come “Terra Nova”, anche questa cancellata.

Niente rinnovo anche per “The Finder”, lo spin-off di “Bones”, che dopo essere andato in onda di giovedì con ascolti altalenanti (ed un picco sopra gli otto milioni), è stato spostato di venerdì, dove ha raccolto tra i tre ed i quattro milioni di telespettatori. Buone notizie, invece, per “Touch”, la serie tv con Kiefer Sutherland, rinnovata per una seconda stagione.

Lo show ha debuttato con ascolti eccellenti (oltre dodici milioni nell’anteprima di gennaio), per poi stabilizzarsi sui sei milioni di telespettatori ed un rating superiore ai due punti. Per la serie, che divide tra chi la considera affascinante e chi noiosa, ci sarà quindi una seconda possibilità per catturare il pubblico.

Nelle scorse ore, la Fox ha inoltre annunciato l’ordine di due drama e tre comedy: si tratta di “The Following”, “The Mob Doctor”, “Ben & Kate”, “It’s messy” e “The Goodwin Games”.

“The Following” è la nuova serie di Kevin Williamson, con protagonista Kevin Bacon e James Purefoy. Il primo sarà un agente dell’Fbi che dà la caccia ad un serial killer (Purefoy), venendo a conoscenza di un vero e proprio culto dei serial killer nato mentre l’assassino era in prigione. Pare che per lo show siano stati ordinati quindici episodi.

“The Mob Doctor” è invece la storia di un giovane dottore che lavora per la mafia. Nel cast, Jordana Spiro, Zach Gilford, William Forsythe, James Carpinello, Jesse Lee Soffer e Jamie Lee Kirchner.

“Ben & Kate” è invece una comedy con al centro un uomo che si trasferisce dalla sorella, una donna ansiosa, per aiutarla a crescere suo figlio. Creata da Dana Fox, nel cast ci sono Dakota Johnson, Nat Faxon, Echo Kellum, Maggie Jones e Lucy Punch. “It’s Messy” racconta invece le avventure nel lavoro e non solo di una moderna Bridget Jones, con Mindy Kaling, Ed Weeks, Chris Messina, Anna Camp, Zoe Jarmon e Dana Delorenzo.

“The Goodwin Games” è invece scritta da Carter Bays, Craig Thomas (creatori di “How I Met Your Mother”) e Chris Harris e racconta di come tre ragazzi cercheranno di tornare sulla buona strada per soddisfare i termini del testamento del padre e riceverne l’eredità. Il cast è formato da Scott Foley, Becki Newton, Felisha Terrell e Jake Lacey.

[Via TvWise]

I Video di Blogo

Sarah parla con Caitlin della sua identità sessuale: una scena di We Are Who We Are