• Tv

Alessandro Borghese lascia Real Time e approda a Sky

Uno dei volti di punta di Real Time lascia il gruppo Discovery per un futuro su SkyUno

Alessandro Borghese passa a Sky. Fa sorridere questo cambiamento, visto che Real Time è uno dei canali del pacchetto Sky, ma di fatto non è un “vero” canale Sky come lo sono invece, ad esempio, SkyUno e Cielo. Uno dei volti per eccellenza di Real Time, per anni in onda con programmi di successo come Cortesie per gli Ospiti, Fuori Menù e Cucina con Ale, ora andrà quindi a “cucinare” altrove.

La sua prima avventura nel gruppo Sky partirà in autunno su SkyUno, quando lo vedremo in onda con una striscia quotidiana cui farà seguito un programma settimanale totalmente nuovo in onda in prime time e dedicato all’arte culinaria e al buon cibo. Andrea Scrosati, Executive VP Cinema, Intrattenimento e Canali Terzi di Sky Italia, ha così commentato il passaggio:

Siamo particolarmente contenti che Alessandro abbia scelto Sky per iniziare una nuova fase della sua vita artistica. E’ uno straordinario intrattenitore e sin dal suo esordio ha sempre dimostrato di avere un grande istinto nel costruire format innovativi e nell’intercettare un pubblico sempre più esigente. I suoi programmi renderanno l’offerta dell’autunno di Sky Uno veramente completa e unica nel panorama televisivo italiano.


Alessandro Borghese invece ha dichiarato:

Real Time è stato e resterà il mio canale del cuore, quello con cui ho vissuto finora gli anni professionalmente più importanti. Dopo tanti anni avevo però bisogno di mettermi alla prova su nuovi programmi e con un nuovo team di lavoro. E penso che Sky e Cielo siano le cucine più appetitose d’Italia

Real Time fa sapere che i programmi di Alessandro Borghese continueranno comunque ad essere in onda e le nuove serie di Cortesie per gli ospiti e Cucina con Ale sono confermate per il prossimo autunno. Marinella Soldi, Amministratore Delegato Italia di Discovery Networks, ha commentato:

La decisione di Alessandro, uno dei volti più noti di Real Time, nasce da un desiderio di cambiamento personale che rispettiamo. Non possiamo che augurargli il meglio leggendo in questo anche il riverbero del grande successo che il nostro canale – ottava rete nazionale del digitale terrestre – sta avendo in questo momento.

Foto TM News