• Tv

Michelle Williams: “Sì ad una reunion di Dawson’s creek” (in Apartment 23?)

Alla presentazione del film Take This Waltz, Michelle Williams ha ammesso che le piacerebbe fare una reunion col cast di Dawson’s creek, proposta lanciata da James Van Der Beek, così come di comparire in Cougar Town


Non sempre le star del cinema che devono la loro popolarità alla televisione voltano le spalle al piccolo schermo. A fronte di tanti attori ed attrici che, dopo aver svoltato, sembrano dimenticarsi di essere stati lanciati da serie televisive entrate nel cuore del pubblico, ce n’è qualcuno che invece se ne ricorda, e vorrebbe rendergliene giustamente merito.

E’ il caso di Michelle Williams che, prima di diventare una delle attrici più promettenti di Hollywood (con tanto di tre nomination agli Oscar), si era fatta notare al pubblico più giovane grazie alla sua interpretazione di Jen in “Dawson’s creek”, il teen drama conclusosi nel 2003 ed in cui è stata tra i protagonisti fin dalla prima stagione.

La Williams, evidentemente, ricorda con affetto quegli anni, tanto da aver pubblicamente annunciato di essere disposta ad un’eventuale reunion del cast della serie, proposta lanciata tempo fa da James Van Der Beek, interprete di Dawson. “Ha la mia mail, il mio numero di casa, il mio numero di cellulare… parliamone”, ha detto l’attrice alla presentazione del film “Take This Waltz” al Tribeca Film Festival. “Ho sempre detto di essere disponibile per una reunion, anche in uno show, possiamo farlo”, ha poi aggiunto, facendo intendere che, se Van Der Beek lo volesse, potrebbe riportarla in tv.

L’attore è infatti nel cast di “Don’t trust the B— in Apartment 23”, nuova comedy della Abc in cui interpreta una versione cinica ed egocentrica di sè stesso. Nella serie, i riferimenti a “Dawson’s creek” non mancano (nel primo episodio, Van Der Beek fa conquiste portandosi in giro la camicia rossa spesso indossata dal suo personaggio), e la loro presenza sembra presuppore una volontà da parte degli autori di arrivare ad un episodio-reunion.

Se la Willams sembra essere della partita, bisognerà vedere cosa ne pensano Joshua Jackson (Pacey), che si è sempre detto disponibile, e soprattutto Katie Holmes (Joey), quest’ultima più restìa degli altri nel parlare del proprio passato televisivo. Ad ogni modo, una reunion anche solo parziale sarebbe già una notizia, che alimenterebbe la curiosità verso “Apartment 23”, la cui formula cinica e dolce allo stesso tempo sta incuriosendo i telespettatori.

E se non ci fosse una reunion, la Williams ha pronta l’alternativa: un ruolo in una puntata di “Cougar Town”, in cui recita Busy Philipps (Laurie), migliore amica dell’attrice, con cui ha lavorato proprio in “Dawson’s creek”, dove era Audrie. Un sogno non realizzato a causa solo delle tempistiche di produzione, ma che potrebbe diventare realtà se la serie tornasse la prossima stagione. Insomma, la Williams ha proprio voglia di tornare a Capeside.

[Via Volture]
[Foto | © TM News]

I Video di Blogo

Sarah parla con Caitlin della sua identità sessuale: una scena di We Are Who We Are