Il Commissario Montalbano trasmesso dalla Bbc in Inghilterra. Stessa sorte anche per il prequel?

Il Commissario Montalbano
Come se la caverà "Il Commissario Montalbano" con l'inglese? Poco importa, dal momento che la decisione di trasmettere l'intera serie di film-tv tratta dai libri di Andrea Camilleri sulla Bbc è stata immediatamente seguita da un'altra decisione, ovvero quella di mandare in onda ogni episodio della serie in lingua originale, con i sottotitoli in inglese.

La notizia dell'acquisizione del "pacchetto Montalbano" da parte della tv pubblica inglese è arrivato a termine degli incontri al Mipcom di Cannes, da cui la Rai è uscita decisamente soddisfatta. "La Rai torna da Cannes con concreti e importanti successi", ha dichiarato il vice direttore generale Gianfranco Comanducci, per cui la serie "si conferma importante 'atout' per la Rai".

Infatti "Il Commissaro Montalbano" non è nuovo a trasmissioni all'estero. Oltre alla messa in onda di Rai International, infatti, la serie è stata vista in Danimarca, Spagna, Svezia, Germania, Ungheria, Polonia, Stati Uniti e Francia. La differenza rispetto a queste trasmissioni, però, è che quella che effettuerà la Bbc (e non per la prima volta: la fiction andò già in onda con alcuni episodi tre anni fa) sarà interamente sottotitolata ed in prima serata.

Da Cannes, la Rai si porta un altro importante risultato, ovvero l'acquisizione della library Titanus. Dice sempre Comanducci:

"Abbiamo acquisito da Rai Cinema la titolarità della distribuzione internazionale di questa library che conta oltre 350 titoli tra classici, film d'avventura, noir e commedie. L'accordo rappresenta un deciso passo in avanti nel posizionamento Rai sui mercati esteri e sarà valido fino al 31 dicembre 2019, ma la Rai potrà vendere i titoli oltre la scadenza per altri cinque anni".

La Rai, insomma, fa un deciso passo avanti nel mercato estero, puntando sui pezzi forti della sua produzione. Soddisfatto anche Luigi De Siervo, direttore commerciale Rai:

«L'accordo con la Bbc è il fiore all'occhiello di quattro giorni di intenso lavoro che ci hanno permesso di totalizzare vendite per oltre un milione di euro, confermando che la politica Rai di unire qualità al giusto prezzo è vincente anche in questa stagione di crisi finanziaria".

A dar man forte, ovviamente, il successo già nel nostro Paese di Montalbano, la cui serie di film-tv è entrata di diritto nell'elenco delle produzioni Rai che ci invidiano all'estero. Naturale quindi, puntare su questo "brand" con un prequel della serie, ovvero "Il giovane Montalbano", con protagonista Michele Riondino. E, non a caso, pare che all'estero siano già interessati a comprare anche questa serie, che da noi deve ancora andare in onda.

[Via CorriereDellaSera]

  • shares
  • Mail
15 commenti Aggiorna
Ordina: