Quelli che, la Cabello dà la linea a Varriale col countdown di fine anno

Continua la gag di Victoria dopo la cazziata del conduttore di Stadio Sprint


Torniamo su Quelli che il calcio per aggiornarvi sulla conclusione della seconda puntata, degno epilogo di una partenza col botto. Tormentone dell’intero pomeriggio di RaiDue, targato Victoria Cabello, è stata la cazziata della scorsa settimana di Enrico Varriale, insofferente come ogni anno alla partenza tardiva di Stadio Sprint per lo sforamento di chi lo precede.

La Cabello, dopo avergli dato ironicamente la linea sin da inizio puntata, si è ripromessa di essere d’ora in poi puntuale. Così ha fatto partire un vero e proprio countdown, con tanto di trenino stile Capodanno e la complicità del Trio Medusa, munito di cappellini e trombette, al fatidico gong.

La conduttrice ha, poi, chiuso il cerchio dell’irresistibile gag tornando sul suo lapsus (“siamo prontissimi a darti la lingua, anziché la linea”):

Quelli che il calcio: Cabello dà lingua a Varriale
Quelli che il calcio: Cabello dà lingua a Varriale
Quelli che il calcio: Cabello dà lingua a Varriale
Quelli che il calcio: Cabello dà lingua a Varriale

“Io ogni volta che ti vedo non resisto”.

Il conduttore è apparso disorientato, così Victoria ha chiosato dicendogli:

“Forse devi guardare qualcosa su Blob, avrai modo”.

Applausi a scena aperta.

Ultime notizie su Quelli che il calcio

Quelli che il calcio è lo storico contenitore sportivo Rai, il cui esordio risale al 26 settembre del 1993, alla domenica dalle 14.

Tutto su Quelli che il calcio →