Anna e i cinque 2: Sabrina Ferilli è di nuovo Anna Modigliani (con più dramma)

Anna e i Cinque - Le foto

Archiviata la doppia vita di tata di giorno e spogliarellista di notte (addio Nina Monamour), Anna e i Cinque sembra abbandonare la favola e passare alla più consolidata tradizione del melodramma familiare. La seconda serie, girata tra aprile e ottobre 2010 e in onda a tre anni dalla precedente, vedrà Anna Modignani ricevere una telefonata di suor Maddalena (Lydia Biondi).

Il che, pensando alla carriera televisiva di Sabrina Ferilli (qui l'intervista che ci ha appena rilasciato), sembra un ritorno alle Ali della Vita. Le verrà comunicato che sua madre Wilma (Luisa de Santis), dalla quale fu abbandonata bambina in un orfanotrofio e che tutti credevano morta, è in un ospedale romano, gravemente malata. Per non destare preoccupazioni in famiglia Anna racconterà di essere stata scritturata per un film.

Intanto i Ferrari hanno cambiato città: da Milano (ritratta nella prima serie in maniera a dir poco grottesca) hanno traslocato nella più familiare Capitale. Ferdinando Ferrari (Pierre Cosso), il finanziere del quale Anna innamorata, ha deciso di trasferirsi a Roma per allontanare il fantasma della moglie morta e per stare assieme ad Anna, tata dei suoi figli ora anche nel cast della soap opera Sangue Blu.

Anna e i Cinque - Le foto
Anna e i Cinque - Le foto
Anna e i Cinque - Le foto
Anna e i Cinque - Le foto
Anna e i Cinque - Le foto

Carolina Benvenga e Alberto Galetti prima di Anna e i Cinque
Carolina Benvenga e Alberto Galetti prima di Anna e i Cinque
Carolina Benvenga e Alberto Galetti prima di Anna e i Cinque
Carolina Benvenga e Alberto Galetti prima di Anna e i Cinque
Carolina Benvenga e Alberto Galetti prima di Anna e i Cinque

Con loro anche l’anziano patriarca Nicola Ferrari (l'inossidabile Riccardo Garrone) e la servitù. In una splendida villa sul Lungotevere comincia quindi una nuova vita per la famiglia, presto sconvolta da un evento inaspettato: la bancarotta della Ferrari Trade, l’azienda di famiglia.

Diventati poveri a causa delle manovre segrete di uno spregiudicato banchiere, Achille Gasperi (Massimo de Rossi), deciso a impossessarsi della società di Ferdinando per riciclare denaro sporco, gli spaesati Ferrari si devono confrontare con le mille difficoltà che la nuova vita pone loro.

All’ordine del giorno problemi economici, ed ostacoli di ogni tipo. Tra questi, Beatrice (Magdalena Grochowska), la sorella della compianta Ludovica, e la disinvolta manager Benedetta (Eleonora Sergio), decisa a concupire il bel Ferdinando.

Grazie anche alla complicità dei loro cinque ragazzi -la piccola Lucia (Karen Ciaurro), i gemelli Giacomo (Amedeo Magnaghi) e Giovanna (Aurora Andreaus), la ribelle e sognatrice Carolina (Carolina Benvenga), il timido artista Filippo (Alberto Galetti) - Anna e Ferdinando proveranno a coronare il loro sogno d’amore.

Soprattutto Anna, divenuta ufficialmente madre dei giovani Ferrari, dovrà imparare, a sua volta, ad essere figlia e a riconciliarsi con il suo doloroso passato…

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: