Gli Incorreggibili, Andrés Gil e Natalie Pèrez al Telefilm Festival 2011: “Presto faremo una serie in Italia”

E’ stato tra gli eventi più gettonati e “deliranti” del Telefilm Festival 2011, quello con i teen idols della serie Incorreggibili – Andrés Gil e Natalie Pèrez – avvenuto nella mattinata di ieri all’Apollo SpazioCinema di Milano. I due giovanissimi attori argentini sono stati sommersi dalle richieste di autografi di una miriade di ragazzini adoranti,


E’ stato tra gli eventi più gettonati e “deliranti” del Telefilm Festival 2011, quello con i teen idols della serie Incorreggibili – Andrés Gil e Natalie Pèrez – avvenuto nella mattinata di ieri all’Apollo SpazioCinema di Milano. I due giovanissimi attori argentini sono stati sommersi dalle richieste di autografi di una miriade di ragazzini adoranti, gli stessi che hanno consacrato Boing – il primo baluardo tematico per bambini sul digitale terrestre – a ottavo canale italiano.

Proprio con Incorreggibili, serie importata in Italia da Elastic Rights e realizzata dallo stesso team creativo che ha decretato la fortuna de Il Mondo di Patty, Boing ha raggiunto picchi superiori a 500mila spettatori e il 20% sul target di riferimento 4-14.

A sottolinearlo nell’incontro con la stampa il presidente Silvio Carini, che ha ricordato la doppia programmazione in replica della serie – da lunedì 4 luglio – alle 18.00 e alle 21.10. In più, da parte sua è stato rievocato l’esordio del prodotto su Italia1, su cui è andato in onda solo una settimana per poi passare a Boing.

In realtà – ma questo non è stato specificato – pare che gli ascolti del debutto siano stati poco felici per la generalista Mediaset, che pure ormai lavora in coordinamento con Boing grazie alla figura di Luca Tiraboschi, direttore anche di Boing. Di qui, un prodotto inizialmente ritenuto “debole” per Italia1 è diventato un grande marchio per il teen channel più visto d’Italia.

Gli Incorreggibili: Andrés Gil e Natalie Pérez al Telefilm Festival
Gli Incorreggibili: Andrés Gil e Natalie Perez al Telefilm Festival
Gli Incorreggibili: Andrés Gil e Natalie Perez al Telefilm Festival
Gli Incorreggibili: Andrés Gil e Natalie Perez al Telefilm Festival
Gli Incorreggibili: Andrés Gil e Natalie Perez al Telefilm Festival

A testare il successo della serie – ambientata in un collegio di studenti vivaci di tutte le età – è la grande popolarità raggiunta da Andrés e Natalie, che starebbero valutando delle proposte per girare una serie interamente in Italia (mentre scongiurano di fare per ora musical nel nostro Paese). Dicono di aver iniziato a studiare l’italiano, anche se ieri appariva ancora molto stentato.

A farsi perdonare sin da subito è il bel Gil, già noto in Italia per il personaggio di Bruno ne Il Mondo di Patty, che ha conquistato il pubblico in sala per il suo aspetto fisico e i modi un po’ vanitosi:

“Da piccolo non ero un grande esempio. Ora sono cambiato, ma sono più egocentrico dei personaggi che interpreto”.

In compenso ha ammesso di essere un grande telefilm maniac: predilige le sitcom, Big Bang Theory su tutte, e una delle sue serie preferite è The Office.

Natalie, invece, è una grande fan di Friends. Lei, per essere giovanissima, ha dato parecchio scandalo per la sua mise scollatissima e decisamente provocante per un evento pubblico mattutino. Ha ammesso di essere “incorreggibilmente viziata” e di amare l’alta moda milanese, anche se molto “cara”.

L’appuntamento con i loro Ivo e Luna, per le puntate in prima tv di Incorreggibili, è dal 5 settembre sempre su Boing.