Fiction Taodue su Canale 5, conferenza stampa live: Il Bosco, Buscetta, Ultimo 5, Sicilia Connection – Ris

L’incontro con la stampa per svelare i progetti futuri della casa di produzione di Pietro Valsecchi. Presenti anche molti attori e personaggi della tv.

13.02 Finisce la conferenza stampa.
13.01 Domanda di TvBlog:
Ci sarà una seconda stagione de La Scimmia?

È stato un grandissimo esperimento. Non è il mio mondo. Non sono così capace, l’ho capito. Io so fare la fiction. Alla fine abbiamo portato a termine la maturità dei ragazzi, ma mi è costato molto. Se costasse meno la rifarei. Ringrazio Maria De Filippi che ci ha aiutati. Alla fine, comunque l’importante è provarci.

12.59 Valsecchi: “Kim Rossi Stuart è il protagonista ideale per fare Fogar.
12.58 Valsecchi: “Non sarà film ideologico, né contro la Polizia. Sarà un film per capire cosa è successo quella notte. Comunque noi abbiamo raccontato Uno Bianca, dove alcuni poliziotti ne uccidevano altri”.
12.56 Domande. Su Aldrovandi Valsecchi spiega:

Noi facciamo molti film sulla polizia, che è una grandissima istituzione. Mai mettere in studio la capacità, la preparazione dei poliziotti. Però qui è successo un fatto molto grave. Noi raccontiamo una madre coraggiosa che ha combattuto molti anni per arrivare alla verità.

12.54 “Siamo nati nella stessa stanza di maternità, anche se a 5 giorni di distanza”. I comici chiamano in causa Marco Bocci presente in sala citando Emma Marrone.
12.52 Sul palco anche Pio e Amedeo, che debutteranno al cinema. Stanno scrivendo il loro primo film Quasi quasi amici.

Noi siamo la morte del cinema. Se siamo arrivati noi al cinema, voi attori dovete farvi un sacco di domande. Il film parla di mafia, ci sono subito due morti. No, a parte gli scherzi, noi diamo spazio ai vigili che nessuno si caga, a 1200 euro.

12.49 Si passa al cinema, con un videomessaggio di Checco Zalone, affiancato dal bambino rumeno che recita con lui nel film Cielo a catinelle.
12.47 La regia de Il caso Aldrovandi è di Daniele Lucchetti.
12.45 In collegamento telefonico la mamma di Federico Aldrovandi.

Per motivi di famiglia non posso essere lì oggi. Mi sento di dire che sono grata per questa vostra iniziativa. Sono contento che abbiate deciso di approfondire questa storia che ha ancora molti dubbi.

12.44 Valsecchi racconta anche Buscetta, interpretato da Pierfrancesco Favino. Sarà girato in inglese.
12.42 Vengono presentati brevemente anche Fogar e Il sangue non sbaglia, di cui trovate le informazioni in apertura di post. Sul secondo film lo sceneggiatore spiega che “non è una biografia su Manganelli, ma è un giallo che racconta bene la Polizia”. Il protagonista è un ispettore di Polizia.
12.37 Si passa ai film tv: Il Bosco, la cui protagonista è Giulia Michelini. Il nome del personaggio è Lara, che sarà alle prese con una serie di omicidi.
12.33 Salem spiega che si cercherà di rendere Squadra mobile un prodotto di lunga serialità. Inoltre ci sarà attenzione per il consolidamento di titoli già esistenti e “ritorneremo con gradualità a rifare le miniserie”.
12.31 Salem elenca i dati della collaborazione Mediaset-Taodue: 250 serate di fiction con media di ascolti nella fascia 15-64 anni del 24% che è al di sopra della attuale media di rete.
12.27 Alessandro Salem, direttore generale contenuti Mediaset, prende la parola.

La fiction è diventata una componente irrinunciabile di Canale 5. Da cinque anni siamo sposati con Taodue, anche se la nostra collaborazione inizia nel 99-2000. Perché abbiamo acquisito Taodue? Per la capacità di Taodue di innovare linee editoriali, linguaggi e di raccontare storie complesse con una semplificazione che permette di raggiungere ampie fasce di pubblico. Poi per la capacità di formare nuovi giovani talenti. Poi per la perfetta sintonia tra la linea editoriale di Taodue e i gusti del nostro pubblico. Infine c’è un eccellente gestione economica dell’azienda.

12.26 Le mani dentro la città sarà ambientato a Milano. Al centro la ‘ndrangheta e i traffici di droga.
12.24 In Squadra mobile ci sarà più emotività, meno detection.
12.20 Valsecchi: “Il XIII Apostolo è pazzesco, ci sono degli effetti speciali che in tv non si sono mai visti”. La quinta serie di Ultimo si inizierà a girare a breve. Il sottotitolo della seconda stagione del XIII Apostolo è la rivelazione. Tra Pandolfi e Gioè nella serie ci sarà qualcosa di più di un bacio.
12.18 Simona Cavallari nel cast di Le mani dentro la città
12.13 Squadra antimafia andrà in onda tra settembre e ottobre 2013. Sul palco per parlarne è chiamato Sandrone Dazieri, che svela che si sta scrivendo la sesta stagione.

Io sono stupito della longevità di questa serie. I personaggi hanno sempre qualcosa da raccontare.

12.10 Valsecchi espone la linea editoriale di Taodue, che punta a colpire testa, cuore e pancia del pubblico.

Ho sempre bisogno di avere intorno a me qualcuno che palleggi con me. Sono un rompicoglioni. Non ho mai permesso a nessuno di lavorare da casa, perché è lontano. Taodue è un punto di riferimento per i giovani.

12.10 Valsecchi racconta di essere emozionato perché dopo “tanti anni siamo ancora qui”. Il produttore ricorda gli esordi della Taodue, insieme a Camilla Nesbit, poi diventata sua moglie.
12.07 Viene proiettato un filmato che racconta i 21 anni di Taodue.
12.05 Sta per iniziare la conferenza stampa. Da segnalare Giulia Michelini presente in sala con una vistosa fasciatura alla spalla.
11.49 Pio e Amedeo de Le Iene debuttano al cinema con il film Quasi quasi amici.
11.47 Sicilia Connection – Ris si intitola il secon spin off di Ris.
11.44 L’incontro inizierà con un sostanzioso ritardo. In ogni caso siamo in grado di annunciarvi le novità Taodue. Su Canale 5 torneranno le serie Squadra antimafia e il XIII Apostolo. Verranno lanciati nuovi titoli tra cui lo spin off dei Ris ambientato a Messina e due polizieschi. Si tratta di Le mani dentro la città, che racconta la ‘ndrangheta e di Squadra mobile, in cui ci sarà particolare attenzione per i fatti di cronaca più attuali, come i reati sulle donne e i minori. Tra le novità assolute Il Bosco, thriller in quattro serate ambientato in una realtà di provincia. Tornerà anche Ultimo. Verranno girate due puntate su Tommaso Buscetta, il pentito di mafia. Ci sarà anche un film tv sull’uccisione di Federico Aldrovandi. Ed ancora, un film tv sulla figura di Ambrogio Fogar. Inoltre si sta lavorando alla realizzazione di un film tratto dal romanzo di Antonio Manganelli (il capo della Polizia morto qualche mese fa) Il sangue non sbaglia.

Tra pochi minuti inizierà a Roma la conferenza stampa di presentazione delle novità che riguardano tv e cinema nella stagione 2013/2014 per quanto concerne la società di produzione Taodue. TvBlog è presente e seguirà in tempo reale l’incontro con la stampa, a cui prenderanno parte Pietro Valsecchi e Camilla Nesbit amministratori delegati e fondatori di Taodue. In sala ci sarà anche Alessandro Salem, direttore generale contenuti Mediaset. La lista dei presenti in realtà è lunghissima e comprende anche celebrità del piccolo e grande schermo: Raoul Bova, Marco Bocci, Simona Cavallari, Pierfrancesco Favino, Claudio Gioè. Giulia Michelini, Claudia Pandolfi, Pio e Amedeo. Ci saranno anche i registi Giovanni Veronesi, Alessandro Angelini, Beniamino Catena, Daniele Luchetti, Alexis Sweet e gli sceneggiatori Daniele Cesarano, Maurizio Curcio, Sandrone Dazieri, Leonardo Fasoli, Claudio Fava, Alessandra Fiori, Andrea Nobile, Malcom Pagani, Barbara Petronio, Maddalena Ravagli, Stefano Rulli, Leonardo Valenti.
Sarà evidentemente l’occasione per scoprire tutto ciò che concerne la fiction televisiva targata Taodue, da Squadra antimafia a Ris.
Foto via Taodue.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Squadra Antimafia Palermo oggi

Squadra antimafia – Palermo oggi è una fiction realizzata dalla Taodue di Pietro Valsecchi per Mediaset con la regia di Beniamino Catena, prodotta dal 2009 e arrivata nel 2013 alla quinta stagione.

Tutto su Squadra Antimafia Palermo oggi →