• Tv

Port Royal, la nuova serie sui pirati prodotta da Fox International Channels

Fox International Channels produrrà “Port Royal”, serie sui pirati di Gale Anne Hurd

Dopo l’accordo stipulato l’anno scorso con Amc per la messa in onda in contemporanea con l’America in numerosi paesi del mondo di “The Walking Dead”, Fox International Channels mette a segno un altro colpo, aggiudicandosi la produzione e distribuzione di un’altra serie creata da Gale Anne Hurd, già produttrice proprio dello show che ha rilanciato gli zombie in tv: “Port Royal”.

La serie, composta da un numero ancora non precisato di episodi della durata di 60 minuti, prodotta dalla Valhalla Entertainment della Hurd, insieme a GK-tv ed Fx Productions cercherà, proprio come con “The Walking Dead”, di riportare in tv un’altra categoria negli anni passata nel dimenticatoio del piccolo schermo, ovvero i pirati. Una scelta non casuale, dal momento che proprio i pirati da qualche tempo sono protagonisti indiscussi della saga de “I Pirati dei Caraibi” (di cui al cinema si può vedere il quarto capitolo). “Port Royal”, insomma, vuole interecettare lo stesso pubblico che ora al cinema si appassiona con Jack Sparrow & Co.

Non è un caso che proprio la città marittima di Port Royal compaia spesso nei film con Johnny Depp: situata in Giamaica, era il principale centro di commercio marittimo della zona nel diciassettesimo secolo dove, oltre agli affari di ricchi commercianti, avvenivano anche le losche manipolazioni da parte di pirati e corsari, tanto che nel corso del tempo venne soprannominata come “la città più ricca e malfamata al mondo”.

Proprio sui pirati si soffermerà la serie, che racconterà complotti e scandali nella città, portandoci in un mondo il quale, in quanto a corruzione e cattivi costumi, non avrà nulla da invidiare all’Italia del Risorgimento Rinascimento raccontata in “The Borgias” o all’America mafiosa de “I Soprano”. A lavorare con la Hurd, ci saranno Graham King, Tim Headington e Craig Cegielski di GK-tv per la produzione, mentre Kris Henigman e Ben Roberts della Valhalla si occuperanno della parte relativa alla produzione creativa.

Come detto, a distribuire la serie nel mondo sarà Fox International Channel che, lo scorso novembre, trasmise in Italia e non solo i sei episodi di “The Walking Dead” in contemporanea con l’America. “Port Royal” potrebbe subire lo stesso trattamento, andando in onda su tutti i canali Fox del mondo (in Italia è il canale 111 di Sky).

I Video di TvBlog