Nip/Tuck, prime indiscrezioni sulla quarta serie

Possono stare tranquilli tutti i fans di Nip/Tuck (me compresa): la quarta stagione è in lavorazione e negli Stati Uniti andrà in onda dal prossimo settembre – alcune fonti parlano del 29 agosto, ma mi pare poco probabile -. Da noi purtroppo non arriverà prima del prossimo febbraio (se tutto va bene), ma accontentiamoci per

Possono stare tranquilli tutti i fans di Nip/Tuck (me compresa): la quarta stagione è in lavorazione e negli Stati Uniti andrà in onda dal prossimo settembre – alcune fonti parlano del 29 agosto, ma mi pare poco probabile -. Da noi purtroppo non arriverà prima del prossimo febbraio (se tutto va bene), ma accontentiamoci per ora delle piccole novità che arrivano direttamente dagli U.S.A..
Una tra tutte è l’entrata in scena di una nuova protagonista, Sanaa Lathan – già vista in numerosi film tra cui Out of time, Alien vs. Predator, L’amore prima di tutto -, che vestirà i panni di un’avvenente trentenne sposata con un ricco uomo di 70 anni. I due renderanno la vita dura ai nostri chirurghi.
Ed ora una curiosità: Dylan Walsh e Julian McMahon (rispettivamente Sean McNamara e Christian Troy) sono riusciti a farsi aumentare il compenso dal network che trasmette il telefilm, FX – e non dalla casa di produzione, la Warner Bros – e per i 15 episodi della quarta serie percepiranno più di 100000$ a puntata. Mica male.