• Tv

Cast-reality per il nuovo Dirty dancing

Non è il primo caso del genere ma riporta senz’altro alla mente un esempio italiano: POPSTARS, il cast-reality di Italia 1 che nel 2001 ha fatto nascere l’effimera girl-band Lollipop, durato letteralmente “da Natale a Capodanno”. In ogni caso mi sembra molto simile il progetto dietro il reality USA Dirty dancing: living the dream, che

Dirty DancingNon è il primo caso del genere ma riporta senz’altro alla mente un esempio italiano: POPSTARS, il cast-reality di Italia 1 che nel 2001 ha fatto nascere l’effimera girl-band Lollipop, durato letteralmente “da Natale a Capodanno”.
In ogni caso mi sembra molto simile il progetto dietro il reality USA Dirty dancing: living the dream, che servirà ad effettuare il casting per scegliere i protagonisti della nuova versione del film Dirty dancing, balli proibiti.
Personalmente, non mi è mai piaciuto il film in questione e non ne comprendo il perdurare della fama a circa 20 anni dall’uscita nelle sale dato che a mio parere si tratta di una storiella scialba e senza particolare valore artistico, ma evidentemente piace ancora (secondo me unicamente per la prestanza del protagonista Patrick Swayze); da qui l’idea di riproporlo al pubblico del XXI secolo, nell’odioso attuale filone dei remake a tutti i costi.
In ogni caso, secondo la rivista Variety il reality show ispirato a Dirty dancing vedrà la partecipazione di ballerini professionisti che riprodurranno scene e coreografie del film del 1987 in una sorta di provini per il casting della nuova pellicola. Non va dimenticato che il primo remake, intitolato Dirty Dancing: Havana Nights e uscito due anni fa, è stato un vero fiasco. [via Tiscali Spettacoli]