Upfront 2010-11: Nbc cancella Heroes? Fox rinnova Lie to me ed Human Target, in arrivo Ridealong, Lone Star e due comedy

Giorni decisivi per il rinnovo ed il lancio di nuove serie televisive. La notizia delle scorse ore vuole la Nbc sempre più decisa a cancellare “Heroes” dai suoi palinsesti, come anticipa il New York Magazine. L’articolo, in realtà, fa una previsione, alla luce delle decisioni prese di recente dal network.Col lancio di cinque nuove serie


Giorni decisivi per il rinnovo ed il lancio di nuove serie televisive. La notizia delle scorse ore vuole la Nbc sempre più decisa a cancellare “Heroes” dai suoi palinsesti, come anticipa il New York Magazine. L’articolo, in realtà, fa una previsione, alla luce delle decisioni prese di recente dal network.

Col lancio di cinque nuove serie ed il rinnovo di altre, infatti, sembra che non ci sia posto per lo sci-fi di Tim Kring, che così rischia di finire senza neanche una stagione da tredici episodi, ipotesi circolata nelle scorse settimane. L’unica speranza che può restare ai fan della serie è che questa sia interamente prodotta dalla Nbc, motivo per cui i guadagni derivati dalla vendita dei dvd e dei diritti di trasmissione sarebbero un incentivo a realizzare nuovi episodi. Inoltre, un altro rumors vuole la realizzazione di un film tv di due o quattro ore per chiudere la storia.

Lasciamo quest’incertezza per spostarci alle notizie sicure della Fox, che ha invece rinnovato “Lie to me” per una terza stagione e “Human Target” per una seconda. La serie con Tim Roth era stata sospesa lo scorso dicembre (tornerà a giugno con episodi inediti), con una media di 7,4 milioni di telespettatori, mentre lo show con Mark Valley era stato seguito da una media di 8,3 milioni di persone. Sempre lo stesso network, inoltre, ha annunciato alcuni nuovi telefilm che vedremo nella prossima stagione.

Ridealong“Ridealong” (foto) è la nuova serie di Shawn Ryan (creatore di “The Shield”, che nel frattempo ha lasciato “Lie to me”, di cui era showrunner) che sarà ambientata a Chicago ed esplorerà il rapporto tra un rude poliziotto ed il suo nuovo capo, una donna con difficoltà ad essere accolta da tutto il dipartimento, ma con cui dovrà collaborare per riportare l’ordine in città. Nel cast, Jason Clarke (“Brotherhood”), Jennifer Beals (“The L Word”), Billy Lush (“Generation Kill”), Todd Williams (“In Plain Sight”), Matt Lauria (“Friday Night Lights”), Devin Kelley e Delroy Lindo.

“Lone Star” (prima chiamato “Midland”) viene definita come una “soap sovversiva” con al centro un truffatore, sposato con due donne e quindi con due vite da vivere, il tutto ambientato nel mondo dell’industria del petrolio in Texas. Nel cast, Jimmy Wolk, Adrianne Palicki (“Friday Night Lights”), Eloise Mumford (“Crash”), Jon Voight, Mark Deklin, David Keith, Hannah Leigh Dworkin e Bryce Johnson.

A questi drama si aggiungono anche due comedy, nel tentativo della rete di risollevare il blocco domenicale dedicato al genere che vive solo grazie ai cartoni. Ecco, allora, “Keep Hope Alive”, dal creatore di “My name is Earl” Greg Garcia, che racconterà i tentativi di un padre single di crescere suo figlio nonostante la famiglia bizzarra nella quale vive. Tra i protagonisti, Lucas Neff, Shannon Woodward (“The Riches”), Martha Plimpton, Garret Dillahunt, Cloris Leachman e Skyler Stone.

Traffic LightInfine, “Traffic Light” (foto), tratta da una serie israeliana (“Ranzor”), con protagonisti tre uomini in tre stadi differenti della loro vita: single, con ragazza, sposato. Il cast prevede Nelson Franklin, David Denman, Liza Lapira, Kris Marshall) e Alexandra Breckenridge (“The Ex List” e “Dirt”).

Ultime notizie su Heroes

Tutto su Heroes →