• Tv
  • 24

24: stop definitivo o passaggio sulla Nbc?

Continua a tenere banco, in queste settimane, il caso di “24” e di una sua possibile chiusura alla fine dell’ottava stagione, ora in onda in America. Un “caso”, questo, che fa parlare anche la stampa italiana, e nello specifico il “Corriere della Sera”, che ieri ha dedicato un articolo alla serie della Fox ed al

Continua a tenere banco, in queste settimane, il caso di “24” e di una sua possibile chiusura alla fine dell’ottava stagione, ora in onda in America. Un “caso”, questo, che fa parlare anche la stampa italiana, e nello specifico il “Corriere della Sera”, che ieri ha dedicato un articolo alla serie della Fox ed al suo protagonista, un Jack Bauer sempre più vicino -pare- al pre-pensionamento.

L’eroe dell’era Bush, simbolo di una nazione alle prese con le minacce terroristiche dei primi anni Duemila e di un patriottismo per cui “tutto è lecito se lo si fa per il bene del Paese”, sembra essere in crisi: gli ascolti dell’ottava stagione sono in calo rispetto agli anni precedenti (le ultime puntate si sono assestate sugli otto milioni di telespettatori), e da tempo si vocifera di un’imminente chiusura dello show.

Tant’è che ha preso sempre più forma il progetto di un film di “24”, che i produttori hanno messo in cantiere per quando il telefilm sarà concluso, e che verrà girato, con ogni probabilità, in Europa. Prima di arrivare a questo, però, ecco un altro colpo di scena, che potrebbe mescolare le carte in tavola: e se “24” passasse dalla Fox alla Nbc?

L’idea, dicono i ben informati, non è una semplice voce, ma pare che la 20th Century Fox, che produce la serie, sia in trattative con la Fox, la quale, per via degli alti costi dello show, sarebbe sempre più intenzionata a non volerne più nuovi episodi. Qualora il network confermasse lo stop, la casa di produzione sarebbe già pronta a contattare i vertici della Nbc, a loro volta -pare, non c’è nulla di confermato- interessati a portare Kiefer Sutherland sui propri schermi.

Il rischio, come tutte le serie che godono di una certa longevità, è quello che personaggi e trama perdano sempre più quel senso e ritmo a cui ci hanno abituato in passato, portando la serie ad una chiusura pessima e non meritata (basti pensare a “Scrubs” e ad una nona stagione della quale avremmo potuto fare a meno, visto anche il bel finale dell’ottava).

Quale sarà il destino di “24” lo scopriremo solo tra pochi giorni o settimane: di certo c’è che poche serie come questa sono riuscite negli anni a far parlare di sè, non solo in termini di sceneggiatura, ma anche di cast (Sutherland insegna) e produzione.

[Via EntertainmentWeekly]

I Video di TvBlog

Ultime notizie su 24

Tutto su 24 →