A tutto reality: L’isola – il cartoon che fa la parodia dei reality arriva su K2

Oramai manca solo qualche giorno alla tanto attesa settima edizione de L’isola dei famosi. Ora, in risposta al reality televisivo più in voga in questi ultimi anni parte una serie animata canadese dal titolo A tutto reality: L’isola (Total Drama Island) che si prende gioco dei tanti reality show che affollano i palinsesti della tv


Oramai manca solo qualche giorno alla tanto attesa settima edizione de L’isola dei famosi. Ora, in risposta al reality televisivo più in voga in questi ultimi anni parte una serie animata canadese dal titolo A tutto reality: L’isola (Total Drama Island) che si prende gioco dei tanti reality show che affollano i palinsesti della tv di oggi. Se vi incuriosisce, il cartoon di 26 episodi va in onda in esclusiva, dal 24 febbraio tutti i mercoledì alle 19.50 sul canale K2, in allineamento con la nuova edizione de L’ isola dei famosi e con il day time condotto tutti i giorni alle 14.00 da Antonella Elia, inviata speciale sull’isola di Muskoka.

Le dinamiche e l’ambientazioni sono da reality classico ma l’animazione in flash permette molte più invenzioni rispetto ad un reality con concorrenti in carne ed ossa. La componente comedy arricchisce di molto la serie. Il cartoon prodotto da Camp Tv Production Ltd e Fresh Tv , è ambientato a Camp Wawanakwa, inospitale camp estivo sperduto in un’isoletta a nord dell’Ontario. 22 ragazzi che non si sono mai incontrati prima partecipano per otto settimane al più celebre dei programmi televisivi presentato dall’anchorman di successo Chris McLean. In palio ben 100.000 dollari di premio e la gloria della celebrità.

I protagonisti saranno messi alla prova dalla perfida Produzione con sfide fisiche e psicologiche sotto l’occhio attento, in perfetto stile Isola dei Famosi, di telecamere fisse negli ambienti coperti e cameraman che riprenderanno senza tregua i concorrenti. I due team dovranno superare le prove proposte da Chris per riuscire a portare la propria squadra al livello successivo. Il premio per la squadra vincitrice é in natura, e può essere un pasto caldo, un appuntamento romantico su uno yacht, una doccia extra lusso allestita per l’occasione. Per la squadra perdente, invece, Chris distribuisce una serie di marshmallow ma non in numero sufficiente per tutti: chi rimane senza dolcetto dovrà lasciare l’isola per sempre. Lo schema si ripete finchè non rimarrà un unico concorrente che sarà il vincitore del programma.




Come ogni reality show che si rispetti anche questo avrà un daytime condotto dall’ex naufraga (della seconda edizione de L’isola dei famosi) Antonella Elia che commenterà, da brava opinionista, le vicende e gli imprevisti che si sono svolti a Camp Wawanakwa. Non resta che attendere per vedere se gli imprevisti della serie animata saranno in numero maggiore rispetto a L’isola dei famosi di RaiDue. Ne dubito, ma il cartoon mi incuriosisce parecchio.
A tutto reality: L

A tutto reality: L\’isola

Ultime notizie su Cartoons

Tutto sui cartoons e i cartoni animati programmati in TV: anime, manga, fumetti, ecco le novità secondo i canali, i palinsesti dedicati ai ragazzi e piccoli, con i nostri consigli, le nostre recensioni e i trailer.

Tutto su Cartoons →