Sanditon, su La F il romanzo incompiuto di Jane Austen diventa una miniserie (Video)

Su La F (canale 135 di Sky) va in onda Sanditon, miniserie inglese tratta dal romanzo incompiuto di Jane Austen e pubblicato postumo

Anche un romanzo incompiuto può diventare soggetto di una serie tv, ma se il romanzo in questione porta la firma di Jane Austen le cose si fanno più complicate. Nonostante questo, Andrew Davies ha raccolto il guanto di sfida e si è messo al lavoro: il risultato è Sanditon, in onda da questa sera, 18 settembre 2020, alle 21:10 su La F (canale 135 di Sky). In alto, potete vedere una scena.

Charlotte e la famiglia Parker

La miniserie in otto episodi prende spunto dal manoscritto che la Austen ha scritto tra il gennaio ed il marzo 1817, e che non completò a causa della sua scomparsa, avvenuta nel luglio dello stesso anno. Davies parte quindi da quello che l’autrice ha raccontato per poi dare alla storia un suo finale.

Protagonista è la giovane Charlotte Heywood (Rose Williams), giovane ragazza di campagna che vive con i genitori ed i dodici fratelli. Siamo nel primo ventennio del 1800, in quella che è definita l’“età della reggenza” e che segna la fine dell’epoca georgiana.

Quando i signori Parker, durante un viaggio in carrozza, restano coinvolti in un incidente, la famiglia della giovane presta loro soccorso: in cambio ricevono l’invito a passare qualche giorno di vacanza a Sanditon, località balneare alla moda di cui tessono le lodi.

Alla fine, ad accettare l’invito è solo Charlotte: ottimista verso il futuro e speranzosa di fronte ai cambiamenti sociali della sua epoca, la giovane intraprende così un’avventura in un mondo a lei distante, imparando a crescere affrontare il divario economico che la separa dai vari personaggi che incontrerà.

Tra questi, Sidney (Theo James), aitante ma rude componente della famiglia Parker, che però fa breccia nel cuore della protagonista. Charlotte fa la conoscenza anche di Lady Denham (Anne Reid), austera ed avara dama del paese nonché socia in affari di Tom Parker (Kris Marshall), fratello minore di Sidney; sir Edward (Jack Fox) e Miss Esther Denham (Charlotte Spencer), nipoti del defunto marito di Lady Denham.

L’ultimo lavoro di Jane Austen

Sanditon (titolo che fu attribuito dagli eredi dell’autrice) è l’ultima opera incompiuta di Jane Austen, pubblicato per la prima volta nel 1871. 24mila parole, suddivise in undici capitoli e 120 pagine in cui ritroviamo tutto lo stile dell’autrice, che in questo caso, però, punta su tematiche nuove rispetto a quelle affrontate dalle altre sue opere.

In primis, Sanditon parla di malattia, sebbene declinata con i toni ironici già noti all’autrice; la Austen, però, decide anche di ambientare questo suo romanzo in una località di mare, a fronte della campagna inglese in cui invece si svolgono le vicende degli altri suoi libri. Non solo: l’epoca storica in cui il romanzo è ambientato riflette il progresso ed i cambiamenti in atto, che tanto affascinano la protagonista.

Sanditon introduce anche il primo personaggio di colore della Austen, ovvero Georgiana Lambe (Crystal Clarke), misteriosa ereditiera proveniente dalle Indie Occidentali. Davies ha così seguito il manoscritto dell’autrice per le prime puntate della miniserie, quindi ha dato sfogo alla propria fantasia. Non è stato l’unico: sono stati numerosi gli autori che in passato hanno provato a concludere il racconto. Esiste anche una webserie, ambientata ai giorni nostri, Welcome to Sanditon, ma la miniserie trasmessa nel 2018 da Itv è l’unica serie tv.

Sanditon, streaming

E’ possibile vedere Sanditon in streaming ed on demand su Sky Go e sull’app per smart tv, tablet e smartphone.