Caduta Libera è il quiz per eccellenza

Diretta prima puntata Caduta Libera stagione 2020 – 21

Dopo mesi di repliche (di ‘Avanti un altro’ e ‘The Wall’), Canale 5 riporta, finalmente, in video uno dei suoi gioiellini, meglio riusciti, ‘Caduta libera’. Gerry Scotti, con un pizzico di visibile emozione, ad inizio puntata, manifesta la reale gioia nel ritornare alla guida di uno dei quiz più rodati degli ultimi anni. “Mi siete mancati. E’ stato un periodo buio e duro per tutti quanti. Torniamo per farvi compagnia, per farvi sorridere un’ora al giorno e scacciare i brutti pensieri. E’ un segnale di ripartenza per la televisione. Speriamo che Canale 5 e Mediaset, pian piano, possano riportare tutti i programmi che amate con la scansione di sempre”.

Rinnovato nella scenografia e nell’impianto luci, il preserale Mediaset, negli anni, è diventato una delle più attese certezze del palinsesto. Un meccanismo, apparentemente facile, che è riuscito, senza grandi manovre, a fidelizzare una vasta platea di aficionados.

La platea in studio, in versione ridotta e con il rigorosissimo rispetto del distanziamento, impreziosisce la competizione tra la campionessa Viviana ed i suoi dieci sfidanti. La verve istrionica del padrone di casa, che interagisce disinvolto con i concorrenti, poi, rende il clima assai divertente e godibile.

Adrenalina, ingegno, sangue freddo, lucidità mentale, cultura generale, passione per l’enigmistica ed un pizzico di fortuna sono gli elementi portanti di un gioco che non conosce segni di cedimento.

La varietà dei rompicapi rende il game più avvincente e coinvolgente fino al gioco finale in cui il trionfatore si gioca, il tutto per tutto, affrontando gli ultimi dieci passi che lo separano dal montepremi finale.

Stasera, Scotti si congeda dai suoi fedelissimi telespettatori dicendo: “Siamo tornati nelle vostre case”. E gli italiani ringraziano….

Caduta Libera diretta prima puntata 7 settembre 2020

  • 18:45

    Nell’anteprima del programma, Gerry Scotti è apparso sinceramente emozionato per la ripresa del programma che, stasera, taglia il traguardo delle 814 puntate.

    Scotti: “Mi siete mancati (al pubblico da casa). E’ stato un periodo buio e duro per tutti quanti. Torniamo per farvi compagnia, sorridere un’ora al giorno e scacciare i brutti pensieri. E’ un segnale di ripartenza per la televisione. Speriamo che Canale 5 e Mediaset, pian piano, possa riportare tutti i programmi che amate con la scansione di sempre”.

  • 18:51

    Scotti riaccoglie l’ultima campionessa, Viviana, sposata, con due figli. Si è fatta accompagnare in studio da un gruppo di amici. Inizia a sfidare una donna, Alessandra, nata a Sesto San Giovanni ma residente in un paesino vicino Legnano. Ha due figlie ed è separata.

  • 18:55

    La sfidante cade sulla professione di Leonardo Sciascia prima di diventare scrittore. Cade nella botola. Il piede bianco nasconde una vita extra. Il prossimo avversario si chiama Don Andrea e arriva da Gorgonzola. Era nel corpo della Guardia di Finanza. Si sfidano sulle ‘Parole arcane’.

  • 19:06

    La campionessa batte il prete indovinando la Beisa, esemplare di antilope africana. Scotti lo invita a ritornare in un prossimo appuntamento. Dietro il piede nero si nascondono 20mila euro. Tocca ad Eva tentare il colpaccio su Viviana. E’ di Chiuduno in provincia di Bergamo. E’ un’impiegata.

  • 19:12

    Eva non riesce ad azzeccare caimano e finisce giù nella botola. Il piede bianco,, questa volta, occulta 20mila e arriva a 40mila euro in totale. Tocca a Piercarlo, fisioterapista che vive a Montichiari in provincia di Brescia. Si gioca all’accoppiamento Cantanti e città di nascita.

  • 19:21

    Battuto Piercarlo, la campionessa raddoppia il montepremi arrivando a 80mila perché dietro il piede nero si cela un x2. Valentina proviene dalla provincia di Varese, ha 28 anni, ed è una studentessa. Sta facendo un corso per lavorare all’accoglienza sulle navi da crociera.

  • 19:27

    Il bottino si arricchisce di 100mila dietro il piede bianco. Francesco è un ispettore della Guardia di Finanza. E’ nato ad Aversa in provincia di Caserta e viene chiamato ‘Ciccio’ dagli amici. Si parte con ‘Bersaglio libero’.

  • 19:39

    Riprende la manche, dopo la pubblicità e le notizie del Tg5. Lo sfidante riesce a strappare una vita alla campionessa. Ma la spreca subito dopo finendo dritto nella botola.

  • 19:44

    Aggiunge altri 10mila euro. Scelta libera per l’ultima sfida della serata. Francesca vive a Milano ma è originaria di Catanzaro. Lavora in ambito alberghiero. Cade nella botola non captando la parola filamento.

  • 19:48

    Arricchisce la cassa con altri 30mila euro. Viviana gioca per 220mila euro. Affronta gli ultimi dieci passi in un tempo limite di 3 minuti. Porta a casa solamente sei risposte su 10 e cade nella botola.

Caduta Libera prima puntata 7 settembre 2020: anticipazioni

Caduta Libera, il game show condotto da Gerry Scotti, co-prodotto da RTI ed EndemolShine Italy, in onda, in questa nuova stagione, dal lunedì al venerdì alle 18.45, torna, stasera, 7 settembre 2020, su Canale 5.

Il programma cult della rete ammiraglia Mediaset, che a novembre ha festeggiato le 800 puntate, torna, per la sua nona stagione, con una scenografia rinnovata, ancora più colorata, luminosa e tecnologica. Rispettando tutte le regole sul distanziamento e le norme di sicurezza, lo Studio 20 di Cologno Monzese riapre, tra i primi, le porte al pubblico, che potrà continuare ad appassionarsi direttamente dagli spalti all’avvincente sfida sulle botole tra Campione e sfidanti.

Caduta Libera 2020 – 21, meccanismo del gioco

Le diaboliche botole del game show saranno nuovamente pronte ad aprirsi e a inghiottire chi risponderà in maniera errata alle domande e perderà le sfide. Alla fine di ogni puntata, il concorrente che riuscirà a rimanere imbattuto sulla postazione centrale diventerà Campione e, oltre ad aggiudicarsi il diritto di tornare nella puntata successiva, affronterà il gioco finale de “I dieci passi”: 3 minuti a disposizione per rispondere a 10 domande e cercare di aggiudicarsi fino a 500.000 euro.

Caduta Libera 2020 – 21, novità

Nel corso della partita, confermati gli “Spari nel buio”, i giochi che possono sostituire la prima domanda durante le sfide tra Campione e concorrenti sulle botole, con una novità. Dalla seconda settimana di programmazione, infatti, ai sei “Spari nel buio” che il pubblico già conosce (“Parole al buio”, “Parole mimetizzate”, “Parole arcane”, “6 col resto di 2”, “Che coppia” e “Bersaglio libero”), si aggiungerà “Chissà chi sarà”, in cui bisognerà riuscire a indovinare un personaggio famoso, partendo da una lettera che il suo nome e cognome hanno in comune, proprio come in un cruciverba.
Importantissima, come sempre, la figura del Campione. Nella prima puntata della nuova stagione, il pubblico ritroverà sulla botola centrale Viviana Bertasi, artigiana 33enne della provincia di Verona, divenuta Campionessa il 15 novembre scorso, nell’ultima puntata della scorsa stagione, conclusasi poi con le due puntate dedicate al Torneo dei Campionissimi. Ad aggiudicarsi il Torneo è stato il giovane Nicolò Scalfi, protagonista indiscusso dell’ultima edizione del game show, durante la quale ha battuto ogni record di vincita (727.000 euro il montepremi vinto complessivamente, il più alto nella storia del programma) e di presenze da Campione (88).

Caduta Libera 2020 – 21, casting

Per partecipare ai casting di Caduta Libera! si può telefonare allo 02.89919828 o scrivere alla mail [email protected]it. Per salire sulle botole, però, è necessario rispettare alcuni requisiti: avere tra i 18 e i 55 anni, pesare meno di 100 chili, non soffrire di cuore o mal di schiena e, nel caso delle signore, lasciare a casa i tacchi alti.

Caduta Libera, social

Caduta libera si può seguire anche sui social: su Twitter (twitter.com/cadutaliberatv). Si può commentare la puntata con l’hashtag #cadutalibera

I Video di TvBlog