Il Castello delle Cerimonie torna a settembre e ci porta anche "In cucina con Imma e Matteo"

Il Castello delle Cerimonie torna con le nuove puntate a settembre 2020 nonostante il blocco dei matrimoni (che ha messo in ginocchio un settore).

La nuova stagione de Il Castello delle Cerimonie ci sarà: stando a quanto annunciato negli Upfronts Discovery 2020-2021, le nuove puntate dell'"antro-tainment" (come lo definisce il regista Raffaele Brunetti) di Real Time andranno in onda già a settembre 2020. Si tratterebbe di un vero e proprio tour de force per la produzione (la B&B Film) e per il Grand Hotel La Sonrisa, ma entrambe finora non hanno avuto paura di macinare giornate infinite di lavoro e confezionare puntate densissime a tempo di record (e ricordiamo ancora i due episodi girati in contemporanea lo scorso anno).

A rendere ovviamente tutto più complicato quest'anno ci si è messo il COVID: il lockdown ha messo in ginocchio il settore delle nozze con tutto il suo imponente indotto e la ripresa per le cerimonie va decisamente a rilento, considerate anche le misure di sicurezza necessarie che non sempre si 'adeguano' alla quantità media degli  ospiti previsti nei 'matrimoni napoletani'. E comunque Il Castello delle Cerimonie può contare su strutture e sale decisamente capienti. Infatti, stando a quanto dichiarato da Laura Carafoli durante la presentazione dei palinsesti, le riprese della nuova stagione inizieranno tra qualche settimana, sperando che la pandemia conceda una tregua e che i focolai registrati in queste settimane in Campania - così come nel resto d'Italia - non portino a nuove quarantene. Nel frattempo, visto che Il Castello non conosce soste, c'è materiale realizzato prima del lockdown e particolare attenzione riceveranno le Feste Polese, come si legge anche nel comunicato stampa di presentazione della stagione 20-21. Considerato che già come 'congiunti' i Polese raggiungono un numero di ospiti che mediamente risolvebbero matrimoni 'non napoletani', le feste di famiglia si candidano ad essere dei must della nuova stagione. Ed è facile immaginare che il 13 giugno -  giorno di Sant'Antonio - rientri tra gli eventi più rimarchevoli della prossima stagione. Insomma, le principali cerimonie della nuova stagione potrebbero essere proprio quelle della Famiglia Polese.

Intanto il blocco delle cerimonie non ha fermato Il Castello, né la produzione tv. Riprendendo uno spunto già testato nel 2017, anche se all'epoca relegato solo a DPlay, Discovery torna nelle cucine private di casa Polese, quelle rette dalla dolcissima Donna Rita, moglie sempre devota del Boss Don Antonio (scomparso nel dicembre 2016) e madre di Donna Imma. La sua cucina è spesso teatro delle dinamiche familiari di Imma e Matteo e le sue specialità sono state talvolta protagoniste di momenti paradisiaci: come dimenticare la parmigiana di melenzane indorata e fritta due volte? Da qui venne, già qualche anno fa, l'idea di fare delle piccole clip con Le Ricette della Signora Rita, che trovate ancora su DPLay. Adesso l'idea si sviluppa e diventa un format per Food Network dal titolo In cucina con Imma e Matteo, in cui il comando viene preso da Donna Imma che prepara le ricette della tradizione di famiglia con l'aiuto del marito Matteo e la supervisione di Donna Rita, depositaria del tesoro dei Polese e indispensabile dispensatrice di trucchi e consigli.

Il rapporto di Discovery con Il Castello delle Cerimonie è destinato a proseguire, dunque, e lo si capisce anche dall'affetto e dalla stima con cui Laura Carafoli parla di Donna Imma e dell'intera famiglia Polese.

"A chi ci chiede che tipo di immagine femminile restituisce Real Time con i suoi programmi, io rispondo prendendo come esempio, tra gli altri, quello di Donna Imma: è una forza della natura, tiene in mano un business che impiega centinaia di persone e lo fa con una leggerezza e una trasparenza invidiabile. Nel frattempo ci siamo innamorati del modo di cucinare della mamma: questo nuovo format sarà un cooking show davvero speciale, in cui a colpire sono sicuramente le quantità, le proporzioni decisamente fuori scala. Ma sono l'ingenuità e la freschezza di questa famiglia che continuano a farci innamorare e divertire".

Quando andrà in onda questo In cucina con Imma e Matteo non è dato saperlo, ma ci auguriamo avvenga presto. In generale, la speranza è che la Pandemia arretri e che il settore possa tornare a lavorare in piena sicurezza: a risentire del momento, infatti, è anche un'altra icona del genere, Enzo Miccio, che tornerà con una nuova edizione di Abito da sposa cercasi Italia questa volta ambientata in Puglia. A firmarla sempre la B&B Film. Il momento è difficile ma bisogna trovare un modo per andare avanti.

  • shares
  • Mail