Jams-#UnitiPiùCheMai, cinque puntate speciali su RaiGulp per raccontare la quarantena

Su RaiGulp parte Jams-#UnitiPiùCheMai, edizione speciale della fortunata serie per ragazzi che, in cinque episodi, racconta l'emergena Coronavirus e la quarantena dal punto di vista dei quattro giovani protagonisti

Un'edizione speciale, per far sentire meno soli i numerosi ragazzi che in due stagioni si sono appassionati alle avventure dei quattro amici alle prese con le difficoltà del crescere ed i problemi legati ad alcuni loro coetanei. Jams, la fortunata serie tv della Stand By Me, torna in onda con cinque puntate inedite che, con il sottotitolo #UnitiPiùCheMai -in onda da questa sera, lunedì 8 giugno 2020, alle 20:40 su Rai Gulp e su RaiPlay- vogliono raccontare la pandemia e soprattutto la quarantena da un punto di vista che i mass media, in questi mesi, hanno un po' trascurato, ovvero quello dei più giovani.

Ritroviamo così i quattro protagonisti, ovvero Joy (Sonia Battisti), Alice (Giulia Cragnotti), Max (Andrea Dolcini) e Stefano (Luca Eduardo Varone) uniti ma... a distanza. La pandemia, come tutto il resto d'Italia, ha fermato anche la loro scuola: i quattro, ora, continuano a sentirsi tramite le videochat, fanno lezione a distanza (non senza qualche inconveniente comico, come potete vedere nella clip in alto) e cercano così di passare le giornate.

Anche loro, però, saranno colpiti dalle preoccupazioni che purtroppo abbiamo conosciuto in questi mesi: Alice teme per il nonno, che soffre di una malattia contratta ai polmoni anni prima e che ora contrae anche il Covid-19; Joy sente la mancanza del padre, rimasto fuori città per accudire la nonna, mentre sua madre, al lavoro come infermiera, fa turni molto pesanti.

Stefano, invece, abituato da sempre a girare il mondo ora ha come unica valvola di sfogo il cortile di casa, da cui conoscerà meglio la vicina che prima considerava antipatica. Max, invece, ancora scottato per l'esperienza che lo ha visto vittima di cyberbullismo nella seconda stagione, si avvicinerà con cautela ai social network, cercando di approcciare le ragazze con esiti alquanto buffi.

Non mancherà, come da tradizione della serie, un contest, anche questa volta musicale e lanciato da Martina Attili, che vedrà i Jams unire le forze per scrivere una canzone sule quarantena e sfidare gli avversari di sempre, ovvero i The Best, capitanati da Melissa (Sara Casanica).

Jams, idea nata da Simona Ercolani e scritta da Angelo Pastore, Mariano Di Nardo, Josella Porto e Elizabeth De Grassi, per la regia di Emanuele Pisano, conferma anche in questa edizione speciale l'attenzione verso le tematiche che più stanno a cuore agli adolescenti, trattandole con l'obiettivo di trasmettere al giovane pubblico da casa consigli e suggerimenti e, soprattutto, l'idea che l'unione fa la forza.

Jams-#UnitiPiùCheMai, anch'esso realizzato con la consulenza scientifica dell'Ospedale pediatrico Bambin Gesù di Roma, è stato girato nel rispetto di tutte le norme anti-Covid ed anticipa la terza stagione della serie tv, già confermata che arriverà su Rai Gulp entro fine anno.

Jams-#UnitiPiùCheMai, streaming


E' possibile vedere Jams-#UnitiPiùCheMai in streaming sul sito ufficiale della Rai e sull'app per smart tv, tablet e smartphone, mentre da domani si potrà vedere su Guida Tv/Replay.

Jams-#UnitiPiùCheMai, social network


Si può commentare Jams-#UnitiPiùCheMai su Twitter, utilizzando l'hashtag #Jams.

  • shares
  • Mail