Rai 1 celebra il 2 giugno con Vittorio Grigolo all’Arena di Verona (VIDEO)

Rai 1 torna all’Arena di Verona per un omaggio al Paese.

[mp-video id=”1716643″ title=”Vittorio Grigolo canta l’Inno d’Italia all’Arena di Verona” content=”” provider=”brid” video_brid_id=”577387″ video_original_source=”https://media.tvblog.it/5/515/grigolo-arena_1.mp4″ url=”” embed=”PGRpdiBpZD0nbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTcxNjY0MycgY2xhc3M9J21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnQnPjxpZnJhbWUgY2xhc3M9J21wX3ZpZGVvX3RoZW1lIGlmcmFtZV9fbXBfdmlkZW9fdGhlbWUnIHNyYz0iaHR0cHM6Ly90dmJsb2cuYWRtaW4uYmxvZ28uaXQvdnAvMTcxNjY0My8iIGFsbG93ZnVsbHNjcmVlbj0idHJ1ZSIgd2Via2l0YWxsb3dmdWxsc2NyZWVuPSJ0cnVlIiBtb3phbGxvd2Z1bGxzY3JlZW49InRydWUiIGZyYW1lc3BhY2luZz0nMCcgc2Nyb2xsaW5nPSdubycgYm9yZGVyPScwJyBmcmFtZWJvcmRlcj0nMCcgdnNwYWNlPScwJyBoc3BhY2U9JzAnPjwvaWZyYW1lPjxzdHlsZT4jbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTcxNjY0M3twb3NpdGlvbjogcmVsYXRpdmU7cGFkZGluZy1ib3R0b206IDU2LjI1JTtoZWlnaHQ6IDAgIWltcG9ydGFudDtvdmVyZmxvdzogaGlkZGVuO3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fSAjbXAtdmlkZW9fY29udGVudF9fMTcxNjY0MyAuYnJpZCwgI21wLXZpZGVvX2NvbnRlbnRfXzE3MTY2NDMgaWZyYW1lIHtwb3NpdGlvbjogYWJzb2x1dGUgIWltcG9ydGFudDt0b3A6IDAgIWltcG9ydGFudDsgbGVmdDogMCAhaW1wb3J0YW50O3dpZHRoOiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7aGVpZ2h0OiAxMDAlICFpbXBvcnRhbnQ7fTwvc3R5bGU+PC9kaXY+”]

La Festa della Repubblica 2020 ha il suo clou televisivo questa sera, martedì 2 giugno, in access prime time: subito dopo il Tg1, infatti, il tenore Vittorio Grigolo canterà l’Inno italiano dall’Arena di Verona. La clip, realizzata nei giorni scorsi, andrà in onda intorno alle 20.30 su Rai 1 e darà poi la linea al charity show Non Mollare Mai, condotto da Alex Zanardi.

A distanza di un paio di settimane, quindi, Rai 1 torna all’Arena di Verona per un omaggio al Paese dall’alto valore simbolico: il 16 maggio fu la volta di Diodato che presentò al pubblico dell’Eurovision Song Contest la sua Fai Rumore in un’Arena notturna, deserta e suggestiva, mentre questa sera è il tenore Vittorio Grigolo a rendere un omaggio decisamente più istituzionale  al Paese nel giorno della Festa della Repubblica eseguendo il Canto degli Italiani di Goffredo Mameli e Michele Novaro.

Punto di contatto tra i due diversi omaggi musicali Gianmarco Mazzi in qualità di AD dell’Arena di Verona S.r.l. e direttore artistico dell’Arena di Verona per i concerti live e gli eventi TV: era, infatti, tra coloro che hanno collaborato alla realizzazione della clip di tra Diodato per l’ESC ed è tra gli ideatori di questo momento ad alto tasso di patriottismo con Federico Sboarina, Sindaco di Verona e Presidente della Fondazione Arena di Verona.

La versione dell’Inno eseguita da Grigolo è stata orchestrata e diretta dal M° Diego Basso, con la supervisione di Tony Renis.  il progetto audio è di Maurizio Parafioriti, la realizzazione è firmata da Arena di Verona S.r.l. mentre la regia televisiva è affidata a Gaetano Morbioli.

L’appuntamento è quindi per questa sera, 2 giugno 2020, per una Festa della Repubblica molto particolare, dedicata alle migliaia di vittime della pandemia da Coronavirus, scomparse senza neanche il conforto dei familiari. Un modo per ricordarli e per ricordare al Paese che c’è bisogno di unità e di responsabilità: la strada è ancora lunga.