Fedez: "X Factor deve svecchiarsi. In tv nulla di nuovo"

Il rapper, in diretta Instagram con Paolo Bonolis, critica la televisione

Nel corso della diretta Instagram odierna con Paolo Bonolis su @sdl.tv (account della società di produzione della moglie del conduttore di Canale 5, Sonia Bruganelli), Fedez ha parlato anche di televisione. Il rapper, dopo aver premesso di non guardarla, l'ha criticata con le seguenti argomentazioni:

La televisione non riesce a portare nulla di nuovo, forse per motivi economici. Va avanti con licenze di vent'anni fa. Il Grande Fratello da quanto tempo c'è? Come fai a trovare qualcosa di interessante? È una grande operazione di nostalgia. Intrattenere vuol dire, invece, avere delle idee che parlino il linguaggio di oggi. Rispolverare significa sicurezza perché il format già funziona ed è già celebre. C'è bisogno di fare investimenti di idee, non tanto di denaro. In tv avvero la mancanza di osare, di rischiare. La televisione sta affrontando una grossa crisi, per questo si predilige idee già navigate. I format più nuovi fanno parte di reti non generaliste. Per esempio, 4 Ristoranti è un'idea semplice, ma nuova ed ha avuto successo.

A proposito della sua passata partecipazione a X Factor, Fedez ha spiegato di averlo trovato un format nuovo cinque anni, mentre ora "deve svecchiarsi". Il rapper ha poi raccontato di rivedere con piacere Daniele Luttazzi perché "a me sembra ancora avanti di 5-6 anni rispetto a quello che vedo in tv oggi".

Nell'interessante confronto con Bonolis, i due hanno convenuto sul fatto che pensare a "cosa la gente vuole vedere è il punto di partenza sbagliato; il punto di partenza deve essere cosa voglio raccontare io".

  • shares
  • Mail