Salvini torna a Piazzapulita. Il duello con Formigli mancava da due anni e mezzo (Anteprima Blogo)

Matteo Salvini torna ospite a Piazzapulita. Il confronto con Corrado Formigli mancava dall'ottobre 2017. Se non è un evento, poco ci manca


Se non è un evento, poco ci manca. Matteo Salvini torna a Piazzapulita ed è una notizia, dal momento che il leader della Lega non partecipava al programma di La7 da ben due anni e mezzo.

L’ultimo confronto con Corrado Formigli risale infatti al 26 ottobre 2017. Un altro mondo, un’altra epoca politica e storica. Nel mezzo ci sono stati ben due governi Conte, con uno che ha visto Salvini in prima linea nel ruolo di vicepremier e ministro dell’Interno e l’altro tra i più feroci oppositori.

Numerosi erano stati gli inviti di Formigli, sempre declinati dal senatore. “Caro ministro venga qua così le facciamo tutte le domande”, sbottò l’anno scorso il conduttore. “Non si capisce perché non viene qua e va in tutte le altre parti, ce lo venga a dire, venga a dirci perché non viene e se ne va. E’ l’unico programma italiano dove non mette piede, l’unico”.

Il duello tra i due rappresenterà una vera novità nel panorama dei talk politici, già stravolti nella forma e nella sostanza dall’emergenza coronavirus. Un po’ come nel caso di Berlusconi a ‘casa’ di Santoro nel 2013, la presenza di Salvini in territorio nemico accenderà i riflettori su un genere che, dalla mattina a notte fonda, tende ormai a reiterare le stesse formule e dinamiche.

  • shares
  • Mail