Omnibus, coppia inquadrata in diretta mano nella mano. Gaia Tortora si infuria: "Schiaffo a chi soffre" (Video)

A Omnibus Gaia Tortora si arrabbia con una coppia inquadrata mentre cammina mano nella mano: "Uno schiaffo in faccia a chi sta soffrendo e combattendo". I giovani: "Le coppie non si separano mai". E se ne vanno uno attaccato all'altra

Gaia Tortora cazzia una coppia di fidanzati in diretta. Un incontro casuale, avvenuto nel bel mezzo della puntata di Omnibus in occasione del collegamento con Carmelo Schininà, inviato del Tg La7 in giro per Milano.

L’emergenza coronavirus obbliga a tenere una distanza di almeno un metro, indicazione però non rispettata dai due giovani, che si tenevano addirittura per mano.

Quelli sono a distanza ravvicinata”, ha subito avvisato la Tortora. I ragazzi, dopo l’iniziale stupore, hanno provato a difendersi: “Siamo a far la spesa, noi siamo una coppia. Stiamo a casa, rispettiamo la quarantena. Le coppie non si separano mai”.

Parole che hanno ulteriormente irritato la conduttrice: “Si va a fare la spesa in uno per famiglia, lo ripetono continuamente. Poi passeggiavano vicini vicini, questo non lo devono fare”.

L’appello è servito a poco, dato che la coppia si è allontanata rimanendo avvinghiata.

La Tortora a quel punto ha perso le staffe:

“Ragazzi, no. Le coppie si separano. I maggiori contagi sono in famiglia, se uno dei due ha un contagio lo passa all’altro. Dovete fare uno sforzo in più, vedere una situazione di quel tipo, con quella leggerezza, non va bene. Con quel sorriso date uno schiaffo in faccia a chi sta soffrendo, combattendo e cercando di proteggere la comunità”.
  • shares
  • Mail