Eurovision Song Contest 2013: Marco Mengoni in gara per l'Italia


    UPDATE: arriva dall'Ariston la conferma ufficiale al termine della finale di Sanremo. Marco Mengoni rappresenterà l'Italia all'Eurosong contest. La notizia è ufficiale. E vince anche Sanremo 2013!

Marco Mengoni vola a Malmö per rappresentare l'Italia all'Eurovision Song Contest, che si svolgerà in Svezia dal 14 al 18 maggio prossimo. E' una certezza per Tv Sorrisi e Canzoni che pubblica la notizia sul suo sito, per quanto manchi ancora l'ufficialità: l'organizzazione di Sanremo 2013, infatti, ha più volte sottolineato che avrebbe comunicato il nome del concorrente italiano all'Eurosong 2013 solo durante la serata finale del Festival, per non compromettere o influenzare il voto da casa e quello della Giuria di Qualità.

Eppure la news sta rimbalzando online e sui social, creando non poca agitazione: di certo c'è che il nome di Mengoni è dall'inizio tra i papabili 'inviati' alla manifestazione europea così come resta tra i possibili vincitori di questa 63ª edizione di Sanremo. I bookmakers lo quotano tra i favoriti, i suoi singoli sono già in vetta alle vendite e i suoi pezzi sono già violentemente in radio: eppure, stando sempre alle indiscrezioni di Tv Sorrisi e Canzoni, Mengoni potrebbe partecipare all'Eurovision Song Festival con un brano diverso da quelli presentati al Festival, ovvero Bellissimo (uscito alle 'primarie') e L'Essenziale, papabile vincitore di Sanremo 2013. E sbarcare a Malmo con un altro pezzo potrebbe essere un'ottima idea, sempre che...

Sempre che sia Marco Mengoni (unico artista italiano eletto Best European Act agli MTV Awards, vale la pena ricordarlo a chi lo nomina solo come 'talento di X Factor) a seguire le orme di Raphael Gualazzi, secondo classificato nel 2011, e Nina Zilli, lanciata sul palco europeo nel 2012 ma senza la 'fortuna' raccolta dal suo predecessore. Come ricorderete fu Gualazzi, fresco vincitore di Sanremo Giovani, che segnò il ritorno dell'Italia nella competizione continentale con la benedizione di Raffaella Carrà (prossimamente giudice a The Voice), che caldeggiò fortemente la ripresa della collaborazione con l'Eurofestival e condusse per l'Italia la serata finale su RaiDue. Per quest'anno, invece, ancora poche certezze sulla conduzione: escluso Morandi, ancora non si sa chi condurrà l'evento, la cui semifinale sarà trasmessa su Rai 5 e la finale ancora su RaiDue, il 18 maggio.

Intanto si diffondono spettri di 'combine' tra i fans di Marco Mengoni: il timore è che la (probabile) partecipazione all'Eurofestival sia da leggere come un (eventualmente) un 'contentino' per la 'mancata vittoria' di Sanremo. Beh, la puntata di stasera è tutta da scrivere, il televoto è ancora chiuso e la gara per il primo posto è agguerrita, sebbene tra una ristretta 'enclave' di concorrenti. In ogni caso - e a prescindere da Mengoni, Eurofestival e 'combine' - Sanremo non si è mai vinto all'Ariston, diciamocelo: citofonare Jalisse e Vasco per conferme.

  • shares
  • Mail
38 commenti Aggiorna
Ordina: