La Vita Promessa Parte II, una fiction anni '90 in cui si salva solo la Ranieri

Seconda stagione per la fiction con Luisa Ranieri.

La Vita Promessa Parte II, prima puntata 23 febbraio 2020


  • 21.33

    Riassunto stagione precedente.

  • 21.37

    E si ricomincia da Amapola. Già sento di non farcela...

  • 21.39

    Lo strillone dà notizie sull'asse Mussolini-Hitler mentre Maria e Alfio si sposano, tra le malelingue che ricordano il suicidio del marito di lei.

  • 21.42

    Il figlio di Maria non è d'accordo con le nozze della mamma.

  • 21.43

    Sei anni prima, nel 1931, Mr. Ferri chiese a Carmela di sposarlo e di andare con lui in Europa. Lei rifiutò: aveva avuto solo un marito e lui sarebbe stato solo un amico.

  • 21.44

    Spanò, ferito, fu liberato dai suoi sodali mentre veniva trasferito in una prigione federale

  • 21.50

    Rocco è sempre più preso da Rosa, che intanto la sera lavora in un locale notturno. Carmela lo scopre perché Angelino si sente male. Ne nasce una lita: Rosa caccia la suocera, Rocco scappa in preda a una crisi.

  • 22.00

    Rocco scompare: la polizia trova il suo zufolo vicino ai binari. Potrebbe aver preso un treno merci. Il poliziotto consiglia di incaricare un detective privato: se ne occupa Alfredo. E partono le ricerche,

  • 22.02

    Alfredo avverte anche Mr. Ferri, che è in Germania.

  • 22.04

    Ferri ha un malore in azienda ma viene curato da un cardiologo, ebreo, cacciato dall'ospedale. Ferri inizia ad aiutarlo, in cambio di visite cardiologiche.

  • 22.06

    La meraviglia delle fiction Rai (in pieno stile anni '90) in cui tutti parlano italiano, anche in Germania.

  • 22.07

    Le SS arrivano a casa del medico: Ferri, la moglie e la figlia del medico escono dalla porta sul retro, con calma, mentre il medico (Stefano Dionisi) va ad aprire.

  • 22.11

    Lucky Luciano gestisce la bisca in cui lavora Antonio, che viene convocato dal boss. Lì trova Spanò.

  • 22.17

    Con il ritorno di Spanò, la polizia decide di aumentare la sorveglianza davanti a casa di Carmela.

  • 22.20

    Alfredo ancora non sopporta Antonio: non approva la sua condotta 'mafiosa'. Ma Carmela li vuole tutti con sé per trovare insieme Rocco.

  • 22.30

    Rosa conosce un avventore del club che l'accompagna a casa. Un tipo molto galante.

  • 22.33

    Maria continua a sognare il marito che si suicida. La preoccupa il figlio Turi, che non sa cosa sia successo, ma inizia a sospettare qualcosa della relazione tra la madre e Alfio.

  • 22.37

    Allertato da Alfredo, Ferri torna a New York e va subito al ristorante. Carmela è sollevata a vederlo e subito gli racconta di Rocco, che ormai manca da un mese. E Ferri è subito pronto ad aiutare la donna che ama. Ma perché non lo sposi, eh... Ma vogliamo andare avanti così anche per una terza stagione? No, eh.

  • 22.41

    Mr Ferri annuncia a Carmela che sta arrivando una famiglia col piroscafo, la famiglia Morelli: Carmela si offre di ospitarli, senza pensarci due volte.

  • 22.42

    Ma i Morelli non ci sono, c'è solo una minore, ovvero la figlia Sarah, non accompagnata. Non avevano abbastanza soldi da dare ai Nazisti per partire tutti e quindi è partita solo lei.

  • 22.44

    I bambini si attaccano a Carmela chiedendo aiuto e accoglienza. Uhm.

  • 22.47

    Ovviamente Sara, che conosce l'italiano meglio di Carmela, soffre di Disturbo Post-Traumatico. Racconta dei nazisti che sono andati a bussare a casa quel giorno in cui c'era anche Ferri. Ah, adesso racconta la storia che non abbiamo visto prima, come la scena della violenza per tutta la prima stagione insomma. Comunque la bambina è traumatizzata e ha paura di non vedere più i genitori.

  • 22.55

    Ferri prepara dei documenti falsi per far uscire i Morelli dalla Germania. Si innestano storie senza un filo.

  • 22.56

    Ogni occasione è buona per abbracciarsi. E finalmente dopo una stagione e una quasi puntata arriva il bacio. Su, neanche a dirlo, Amapola. E siamo in attesa della sòla e della tragedia imminente. Per Ferri è il 9 marzo 1937: sono passati solo due giorni? Ma come?

  • 22.58

    Turi conosce Sarah in un pranzo di famiglia, con Ferri e anche con Alfio fresco di apertura di pasticceria.

  • 23.02

    Intanto arriva una segnalazione per un morto al fiume: non è Rocco.

  • 23.04

    Spanò intanto recupera Angelina, alla quale chiede un favore.

  • 23.06

    Eccaallà: poteva andare liscia? No. Carmela chiama a casa di Ferri che non risponde. Sta avendo un malore. Lei lo raggiunge a casa presa da un presentimento.

  • 23.07

    Mr. Ferri continua a non avere un nome proprio, nonostante il bacio. Ah ecco, solo quando lo trova a terra lo chiama Amedeo. Lui intanto è riuscito pure a chiamare il cardiologo.

  • 23.10

    Carmela trova una lettera scritta da Ferri in cui legge tutto il suo amore per lei: dice che quando sarà trovato Rocco vuole sposarla. Ma Carmela recupera tutte le lettere che Ferri le ha scritto in questi anni, senza mai spedirle.

  • 23,11

    "Io ti amo, Carmela. Ti ho sempre amato, dal primo momento". "'O saccio. Pure io. E' che mi mancò il coraggio". E sulle note dell'Ave Maria, Ferri, infartuato, le rifà la proposta di matrimonio. E questa volta Carmela dice sì. AMMEN.

  • 23.14

    Ovviamente Ferri peggiora a vista. Carmela invece di chiamare direttamente il cardiologo chiama Alfredo.

  • 23.19

    Tutti al capezzale di Ferri.

  • 23.22

    E Ferri muore. E mettono Amapola.

  • 23.24

    Alla porta di Carmela bussa Angela. Del resto è stata inviata da Spanò: dice di avere notizie di Rocco o meglio le consiglia di andare dagli amici di Salvo, che possono aiutarla. Lei la caccia di casa.

  • 23.27

    E visto che le disgrazie non arrivano mai da sole, Spanò si presenta sulla tomba di Ferri dicendo di poterla aiutare con Rocco: non avrebbe voluto fargli del male all'epoca, era un ordine del Barone. E ora vuole aiutarla. Ma lei non vuole nulla da lui. Gli molla un ceffone.

  • 23.29

    Ma Spanò vuole trovare Rocco a tutti i costi, anche morto: il suo cuore è ancora di Carmela.

  • 23.30

    Fine.


La Vita Promessa - Parte II, anticipazioni prima puntata

Le vicende della famiglia Rizzo tornano su Rai 1 in sei puntate raccolte in tre prime serate con la regia di Ricky Tognazzi. Protagonista Luisa Ranieri nel ruolo di Carmela, emigrata negli States con i suoi figli per dare loro un futuro migliore, con un passato da cui cerca faticosamente di fuggire e una nuova vita che non regala nulla. Nel cast anche Francesco Arca nel ruolo di Vincenzo Spanà e Thomas Trabucchi in quello di Mr Ferri.

Si riparte dal 1937. Carmela ha imparato a leggere e scrivere, parla inglese e guida l'auto: è ormai una perfetta donna in affari, visto che la famiglia Rizzo ha aperto un ristorante a Little Italy. Ma il vero universo di Carmela si muove intorno ai suoi figli: Maria (Francesca Di Maggio) ha deciso di sposare il suo grande amore Alfio (Primo Reggiani), mentre Alfredo (Vittorio Magazzù), economicamente colpito dalla crisi del '29, si innamora di una bella americana, Sharon (Miriam Cappa); Antonio (Giuseppe Spata), invece, ha passato due anni in prigione per l'omicidio di Vincenzo Spanò (Francesco Arca) - che però non è morto e si prepara alla vendetta - e ora lavora per una bisca della Mafia; infine Rosa (Miriam Dalmazio), ormai separata da Rocco e 'vedova' di Michele, convive in amicizia con Carlo Ragusa (Antonio Monsellato), il figlio avuto dal primo marito, Pietro, e il figlio di Michele, Angelino. Mr. Ferri, invece, torna dalla Germania con Sarah, figlia di una coppia di amici ebrei che gliel'hanno affidata per salvarla dalla follia nazista: Carmela l'accoglie come una figlia.

Insomma, si ricomincia tutto daccapo.

La Vita Promessa - Parte II, la miniserie


“La vita promessa – Parte II” è una coproduzione Rai Fiction – Picomedia, prodotta da Roberto Sessa con Max Gusberti, per la regia di Ricky Tognazzi. Firmano la sceneggiatura Franco Bernini, Simona Izzo, Franco Marotta e Laura Toscano.

  • shares
  • Mail