Uomini e donne, più che stracult: Gemma e Barbara come Eva Kant e Charlize Theron (video)

Le due dame del Trono Over onorano il carnevale nella sfilata a tema "Ghiaccio bollente"

Uomini e donne, oltre al dating c'è di più, soprattutto quando i riflettori si accendono sulle vicende dei partecipanti del Trono Over. Leader incontrastato nella sua fascia, il programma di Maria De Filippi regala costantemente brividi e risate al pubblico di Canale 5, che da anni segue scontri, passioni e ripicche fra dame e cavalieri, vissuti al di là dello schermo come personaggi di una soap opera.

Ad animare il pomeriggio di oggi, come spesso accade, le protagoniste del parterre femminile, che hanno partecipato alla sfilata a tema "Ghiaccio bollente". Le dame hanno interpretato in chiave modaiola uno degli ossimori più amati dai poeti, ciascuna secondo il proprio stile, sottoponendosi al voto della giuria.

Tra coloro che maggiormente hanno dato sfogo all'estro creativo, Barbara De Santi e Gemma Galgani, volti storici del programma. La prima ha tentato di stuzzicare la fantasia erotica dei giudici, i cavalieri e l'opinionista Gianni Sperti, rileggendo il celebre spot, realizzato da Martini, che consentì a una giovane Charlize Theron di ottenere grande popolarità. Santa Margherita Ligure sullo sfondo, un aperitivo e un filo di lana rimasto incastrato nella poltrona di un bar, destinato a lasciare la donna senza veli. Gemma Galgani, invece, ha preferito giocare con i fumetti e vestire gli aderentissimi panni di Eva Kant, la ladra delle sorelle Giussani, prossimamente al cinema, interpretata da Miriam Leone. Anche la dama torinese, dotata di torcia e sulle note di "bad guy" di Billie Eilish, ha messo in piede una vera e propria performance: dopo aver sfilato con passo felpato lungo la passerella, ha finto di rubare orologi e bracciali, mimando una fuga da una fune fatta calare dal soffitto.


A seguire, un viavai di Olaf, regine di ghiaccio e Grace Kelly, pronte a strapparsi parrucche e paillettes e a lanciarsi oggetti di scena per qualche voto in più in classifica. Ma nulla da fare: il biondo chignon, l'atleticità e l'ironia di Gemma hanno consentito alla donna di conquistare la vetta. Uno spettacolo grottesco quanto irresistibile. Tutto alla rovescia. Che si celi proprio lì, in quel contrasto che fa un baffo al ghiaccio bollente, una delle chiavi del successo del programma?

  • shares
  • Mail