Sanremo 2020, diretta conferenza stampa 4 febbraio

Sanremo 70 al via questa sera: la conferenza stampa in diretta.

  • 11.58

    Sta per iniziare la conferenza. Giorgia Cardinaletti dovrebbe moderarla. Intanto, i giornalisti sono chiamati a firmare la liberatoria perché la conferenza stampa sarà da oggi un format trasmesso su RaiPlay.

  • 12.19

    Inizia la conferenza.

  • 12.20

    Si parte con l’assessore al Turismo del Comune di Sanremo che riempie di complimenti Amadeus: “Con te Sanremo ha già vinto”.

  • 12.22

    Amadeus: “Ho dormito benissimo, credo che anche Fiorello abbia dormito un po’ di più oggi”.

  • 12.23

    Amadeus: “Finalmente è il 4 febbraio, non vedo l’ora insieme a tutto il gruppo autorale e al cast di iniziare questa avventura. Inizia la festa”.

  • 12.24

    Amadeus affiancato in conferenza stampa da Diletta Leotta e Rula Jebreal. Presente anche Nicola Savino.

  • 12.25

    Amadeus spiega di aver incontrato Leotta e Jebreal ai primi di ottobre. Poi aggiunge: “Volevo una presenza altissima di donne al Festival. Ho scelto Giorgia Cardinaletti per moderare le conferenze stampa”.

  • 12.25

    Amadeus: “Da subito ho voluto che fosse un Festival femminile all’insegna della donna e delle storie importanti. Sono fiero e onorato di iniziare con Rula Jebreal e Diletta Leotta”.

  • 12.26

    Leotta: “Non mi era mai capito di fare una conferenza stampa con così tanti giornalisti. Sono pronta e carica. Posso essere protagonista di una bella partita. Rula è una donna fantastica, l’ho conosciuta in questi giorni, non vedo l’ora che ci sia il fischio di inizio stasera”.

  • 12.27

    Jebreal parlerà di violenza sulle donne: “Sono davvero felice di essere qui. Vorrei parlare di una emergenza nazionale, ma anche internazionale, molte donne vengono messe in prigioni solo perché chiedono il diritto al voto in Arabia Saudita. È un tema a-partitico, culturale, importante”. E chiama Amadeus ‘Amedeus” per spiegare che da subito ha abbracciato il tema.

  • 12.29

    Jebreal definisce la Leotta una donna “intelligente, bella e allegra”.

  • 12.29

    Nicola Savino: “Ringrazio Amadeus, con lui abbiamo diviso giovinezza e parte degli inizi. Ci conosciamo da 30 anni, siamo parte dello stesso gruppo”. Poi ringrazia Mediaset “che mi ha datto il permesso di essere qui”.

  • 12.30

    Savino parla di cosa rivoluzionaria per definire l’Altro Festival, “il primo che avrà una fruizione digitale on demand”. Ma quello di Saverio Raimondo ai tempi di Conti?

  • 12.31

    Savino: “Miss Keta già dalle prove sta dando risultati incredibili”.

  • 12.32

    Savino presenta il resto del cast di L’Altro Festival: “Tanta carne al fuoco, con molta libertà”.

  • 12.32

    Savino ad Amadeus: “Quando frequentavamo quegli hotel ad una stella negli anni ’90 non mi sarei immaginato di parlarti da questo palchetto”.

  • 12.33

    Claudio Fasulo annuncia l’ordine di uscita dei Big (stasera vota la giuria demoscopica): “Irene Grandi, Marco Masini, Rita Pavone, Achille Lauro, Diodato, Le Vibrazioni, Anastasio, Elodie, Bugo e Morgan, Alberto Urso, Riki, Raphael Gualazzi”.

  • 12.35

    Per le nuove proposte stasera la prima sfida sarà Eugenio in via di gioia Vs Tecla, poi Fadi Vs Leo Gassmann.

  • 12.35

    Fasulo sulla polemica odierna per la modifica del regolamento per la gara delle Nuove Proposte: “In access prime time venerdì ci saranno le semifinali; i due finalisti verranno messi in finale con gli highlights. Cosa che abbiamo fatto diverse volte, da 5 anni il Big vincitore viene eletto così. Questa nostra modifica ha scatenato a caldo delle polemiche abbastanza importanti. Si parla di schifezza, pagliacciata”.

  • 12.38

    Fasulo rivendica il “lavoro oggettivo” fatto sui Giovani in questi anni dalla Rai, ricorda che i brani in gara per i Giovanni sono fruibili già da due mesi.

  • 12.39

    Fasulo parla di “attacchi gratuiti” e ribadisce che gli ultimi vincitori tra i Big di Sanremo sono stati eletti con questo meccanismo. E annuncia che sabato sera il vincitore delle Nuove Proposte (eletto prima delle 21.30 del venerdì) si esibirà anche nella finale dei Big del sabato.

  • 12.40

    Fasulo: “Qualcuno ha parlato di inutile contorno televisivo, noi non abbiamo definito qualcosa ‘inutili prodotti discografici’, quindi esigo rispetto per il nostro lavoro”.

  • 12.41

    Tiziano Ferro stasera canterà Nel blu dipinto di blu, Almeno tu nell’universo e Accetto miracoli.

  • 12.41

    Domande dei giornalisti. Si sta cercando di creare rivalità tra Amadeus e Fiorello? Amadeus: “Sono 10 giorni che non leggo nulla. Ogni articolo va letto bene, per leggere tanti articoli servirebbe tempo che non ho”.

  • 12.43

    Amadeus poi risponde nel merito: “Con Fiorello c’è una amicizia fraterna disinteressata da 35 anni, se Fiorello è il nostro attaccante, io sono l’uomo più felice al mondo”.

  • 12.45

    Jebreal: “Vorrei parlare a tutti, non solo alle donne. Il tema della violenza contro le donne è un tema di tutti, non di uomini contro donne”.

  • 12.46

    Per la Jebreal in gara ci sono “molte canzoni che celebrano le donne”.

  • 12.46

    Amadeus interviene: “Le canzoni scelte sono canzoni che non devono per forza contenere un importante messaggio. Tra quelle che mi sono arrivate non c’erano quelle sul tema della violenza contro le donne. Ma vi anticipo che stasera ci sarà Gessica Notaro. Questa sera insieme ad Antonio Maggio canterà una canzone scritta insieme a Ermal Meta”.

  • 12.48

    Leotta: “Polemiche sulle donne? Questione già ampiamente superata, non vedo l’ora che si possa parlare dello show. Prove emozionanti, ho già fatto le scale. Avrò un vestito molto ampio. È un onore salire su questo palco nel 70esimo compleanno del Festival”.

  • 12.51

    Jebreal: “Diletta ha risposto in maniera brillante, sono d’accordo su tutto. Le polemiche fanno parte di tutte le manifestazioni culturali. Devo ringraziare tutti i critici, senza di voi non sarei stata qui. Lo dico con sincerità. Ringrazio anche le persone che ci hanno creduto, Amadeus, gli autori, Lucio Presta. Vengo da ambienti un po’ rigidi, mi piace che qui ci si diverta dietro le quinte”.

  • 12.53

    Jebreal: “Parlerò delle mie esperienze personali? Vorrei sorprendere stasera”.

  • 12.54

    Eugenio in via di Gioia, che senso ha metterli tra le Nuove Proposte avendo già carriera solida e dischi pubblicati? Amadeus: “Non decidiamo noi dove collocarli, è la casa discografica o loro stessi. Io comunque do una grande importanza alla categoria Nuove Proposte”.

  • 12.55

    Fasulo aggiunge: “Le due categorie ci permettono di portare più artisti, va valutata nella sua complessità e interessa la proposta”.

  • 12.57

    Amadeus parla di scelta di “canzoni estremamente pop, riconoscibilissime, orecchiabili”.

  • 13.00

    Amadeus ricorda i suoi inizi in una radio di Verona: “Ho iniziato quando avevo 17 anni, ero un ragazzo timidissimo, parlando alla radio la mia vita era già cambiata perché le persone si accorgevano di me, persino le ragazze”.

  • 13.02

    Perché non avere un ospite al Festival proveniente dall’Eurovision? Fasulo: “La proposta è buona, qualche anno fa l’abbiamo con Conchita, anche se negli ultimi anni si sta perdendo un po’ il gusto per la perfomance un po’ chiassosa”. Amadeus: “L’Eurovision è un big show, potrebbe essere una buona idea”.

  • 13.05

    Domanda sulla possibilità di pubblicare dati auditel sono a fine Festival. Coletta: “Domanda surreale, non credo sarà mai possibile”.

  • 13.08

    Perché le radio sono tagliate fuori dai preascolti delle canzoni dei Big? Amadeus: “Io non lo so, non ho motivo per decidere di lasciare fuori le radio. Sono sincero, non ho idea”.

  • 13.11

    Nicola Savino parla di L’Altro festival rivoluzionario perché in onda solo su RaiPlay. Ma non ci fu già quello di Raimondo nel 2015? “Non c’era ancora RaiPlay, c’erano dei rudimenti, era davvero tutta campagna, adesso siamo decisamente più organizzati”.

  • 13.12

    Foa parla di scelta “eticamente inaccetabile” per Junior Cally in gara. Amadeus: “De gustibus, rispetto i gusti di tutti, Junior Cally penso che con questo brano meriti di far parte del Festival

  • 13.13

    Diletta Leotta: “Critiche di Paola Ferrari? Non mi soffermo sulle critiche, non rispondo neanche alle critiche. Paola Ferrari non la conosco personalmente, la invito a prendersi un caffè così magari cambia idea”. E invoca la solidarietà femminile.

  • 13.14

    Jebreal: “Io 25 mila euro? Non è quella la cifra, ma non la dirò. La domanda prendono 25% in meno rispetto ad un uomo, la domanda vera dovrebbe essere perché le donne vengono pagate meno. Il mio compenso era sui vostri giornali prima ancora di chiudere il mio contratto con la Rai. Ho promesso che 50% sarà donato ad una donna stuprata dall’Isis”.

  • 13.15

    Michelle Obama: “Ho desiderato di averla qui come simbolo di una donna straordinaria, magari non sul palco perché è complicato. Magari con un collegamento satellitare.

  • 13.17

    Amadeus: “Rula ci ha fatto un regalo, ci sarà questa sera un video messaggio emozionante di Roger Waters in cui si complimenta con il Festival di Sanremo. Grazie a Rula avremo questo video messaggio”.

  • 13.18

    Jebreal: “Affronteremo anche altri temi”. Poi spiega che per venire al Festival “mi sono dovuta prendere due settimane di ferie” e che “andrò via subito per tornare all’Università di Miami dove insegno”.

  • 13.20

    Leotta ad Amadues: “Posso dire cosa farò stasera”. Amadeus: “No”. Lei: “Il mister non vuole”.

  • 13.20

    Amadeus: “Non è stato scelto un criterio particolare per l’ordine di uscita dei cantanti. Per esempio gli Eugenio in via di Gioia inzieranno perché avevamo l’esigenza di una band subito. Abbiamo evitato Tecla contro Lula e Martinelli, con piccoli accorgimenti per evitare di far scontrare due donne contro o due gruppi contro”.

  • 13.22

    Gli artisti usciti da Area Sanremo tutti domani sera. Amadeus: “Casuale”. Fasulo: “È inifluente”.

  • 13.23

    Coletta: “L’impianto è definito da giorni, ma la scaletta è sempre work in progress. Le due bellissime e bravissime co-conduttrici arriveranno molto presto sul palco”.

  • 13.25

    La scaletta arriverà in sala stampa tra le 18 e le 19.

  • 13.26

    Il cast di Muccino a che ora sul palco? Coletta: “Nella seconda parte”.

  • 13.27

    L’Altro Festival andrà in onda anche su Rai Italia, annuncia Savino. Jebreal: “A tutti gli italiani che ci seguono dall’estero dico che parleremo anche a voi, l’Italia è casa vostra, questo Festival è vostro”.

  • 13.31

    Finisce la conferenza.

Dopo aver rotto il ghiaccio con l’aiuto di Fiorello nella conferenza di ieri, Amadeus torna ad ‘affrontare’ i giornalisti nella seconda conferenza stampa di Sanremo 2020, prevista per le 12.30. La location è sempre quella della Sala Stampa del Roof del Teatro Ariston. Con Amadeus potrebbero esserci le co-conduttrici di serata, ovvero Diletta Leotta e Rula Jebreal. E chissà che dopo l’exploit di Fiorello, oggi non sia la volta di Tiziano Ferro.

Appuntamento alle 12.30 live su TvBlog dalle 12.30.

I Video di TvBlog

Ultime notizie su Festival di Sanremo

ll Festival di Sanremo, anche conosciuto come il festival della canzone italiana, è un evento musicale e di costume nato nel 1951, approdato in TV nel 1955.

Tutto su Festival di Sanremo →