Frank Matano a Blogo: "Sono il veterano della giuria di Italia's Got Talent, non l'avrei mai detto"

Intervista a Frank Matano, che per il quinto anno consecutivo è in giuria ad Italia's Got Talent.

Il veterano della giuria di Italia's Got Talent ha meno di trent'anni. Il suo nome? Frank Matano. La quinta edizione (in casa Sky) del talent show prodotto da Fremantle, in onda ogni mercoledì su Tv8, vede ancora una volta in giuria l'ex youtuber from Santa Maria Capua Vetere. "Ogni anno è diverso. Quest'anno è stata una scoperta vivere questa scoperta con Joe, che è il nuovo arrivato. Ho trovato un amico: lui è cittadino americano, ma anche io burocraticamente lo sono. Questo punto di incontro è stato molto forte e lo si vedrà nel programma. Tutti se lo aspettano cattivissimo, in realtà è molto sensibile", ha dichiarato il giudice arrivato dietro al bancone del programma nell'ormai lontano 2015.

"Che effetto ti fa essere il veterano?", chiedo. "Ho iniziato il programma pensando, ogni anno, che quella sarebbe stata la mia ultima edizione. Questo è il mio quinto anno, essere arrivato qui mi rende molto orgoglioso. Sono molto legato a questo programma e spero di continuare a farlo perché mi sento proprio a casa". Stavolta al suo fianco ci sono Joe Bastianich, Mara Maionchi e Federica Pellegrini. La "perdita" di Claudio Bisio è stata pesante da superare? "Perdere Claudio Bisio è sempre una cosa spiacevole. Io ce l'ho messa tutta e devo dire che Joe si è fatto valere. Sarà una bellissima sorpresa".

Recentemente Francesco Facchinetti, il manager di Frank, ha dichiarato proprio a Tvblog: "Tv italiana, non lasciarti sfuggire Frank Matano" (semplifichiamo). La risposta di Matano. "Cosa direi io alla tv italiana? Fate come vi pare, io sono disponibile. Cosa mi piacerebbe fare? Non lo so, proponetemi cose e io sono disponibile".

  • shares
  • Mail