Quando Signorini fece infuriare Emanuela Folliero: "Gli stivali li hai comprati sull'Aurelia?"

Al Grande Fratello Vip Salvo Veneziano espulso e "processato" da Signorini per le frasi sessiste. Nel 2002 fu il conduttore a finire nella bufera per una battuta nei confronti di Emanuela Folliero: "Quegli stivali li hai comprati sull'Aurelia?"

Un vero e proprio processo andato in scena in diretta tv. Sul banco degli imputati Salvo Veneziano, espulso dal Grande Fratello Vip per le frasi sessiste pronunciate nei confronti di Elisa De Panicis e fatto rientrare in casa per la lapidazione in pubblica piazza e l’espiazione di ogni colpa.

Un tempo i concorrenti allontanati dal programma finivano nel dimenticatoio. Nessuna apparizione in studio, né tantomeno nelle trasmissioni satellite che di Gf si nutrono quotidianamente.

Salvo, il pizzaiolo, andava rieducato, ripulito, moralizzato. Perché le parole sono importanti, diceva qualcuno, e poco importa se la metafora dello “scannare” e “maciullare” fosse inserita in un contesto volgare, censurabile, ma obiettivamente goliardico. Insomma, non si correva il rischio di passare dalle parole ai fatti.

Già, le parole. In questa categoria rientrano pure quelle dimenticate dagli stessi che ieri hanno imbastito la gogna mediatica, condita di buone maniere elevate all’eccesso e una potente dose di retorica.

Qualcuno - mentre Alfonso Signorini invitava i “complici” di Salvo a collaborare con un centro antiviolenza - ricordava un titolo del 2015 di Chi pieno di doppi sensi riferito all’allora ministro Marianna Madia. Da solo basterebbe per imbastire un discorso sul concetto dei due pesi e le due misure, eppure dai cassetti della memoria rispunta un altro precedente, risalente a diciassette anni fa che coinvolse proprio il conduttore, protagonista di un’accesa lite con Emanuela Folliero.

Nel settembre 2002 idue si trovavano a Senza Rete, dimenticata trasmissione di Rete 4 che ambiva a raccontare le partite di Champions senza immagini. Un talk a tutti gli effetti che si aprì al gossip, con l’ospitata dell’annunciatrice che da lì a poco avrebbe pubblicato il suo primo e unico calendario.

Sfogliando le varie foto, Signorini si soffermò sul mese di settembre e sugli stivali bianchi indossati dalla Folliero: “Ma dove li hai comprati? Sull’Aurelia?”. La reazione della diretta interessata fu furente: “Mi sta dando della puttana?”.

Signorini scherzava, probabilmente fu solo vittima di una battuta uscita male e raccolta peggio dalla Folliero, che se la legò al dito a tal punto da rispolverare la vicenda l’anno scorso a La Repubblica delle donne di Chiambretti, quando evitò di incrociare Signorini per un soffio.

Oggi quella frase costerebbe di sicuro la cacciata dal reality. Ovviamente dopo una lunga ramanzina in prima serata. Sennò al 20% di share come ci arriviamo?

  • shares
  • Mail