Silvia Calandrelli è la nuova direttrice di Rai 3, ecco il curriculum

La direttrice di Rai Cultura subentra a Stefano Coletta, nuovo direttore di Rai 1.

Silvia Calandrelli è la nuova direttrice di Rai 3. La direttrice di Rai Cultura, la struttura della Rai che si occupa di Rai Scuola, Rai Storia, Rai 5, dell'Orchestra Sinfonica Nazionale e delle produzioni di prosa e musica colta per le reti generaliste, subentra a Stefano Coletta, direttore della terza rete di Stato dal luglio 2017 e, sempre durante la giornata di oggi, nominato nuovo direttore di Rai 1.

Per quanto riguarda la carriera in Rai di Silvia Calandrelli, nata a Roma nel 1963, la nuova direttrice di Rai 3 ha cominciato a lavorare nell'azienda di Viale Mazzini nel 1989, come programmista regista.

Dal 1989 al 1995, la Calandrelli ha lavorato come programmista regista e autrice per il programma radiofonico Radiodue 3131 e, successivamente, per Rai Radio 3, per programmi come Palomar - Viaggio intorno alle Scienze, Mosaico e Radio 3 Suite. Nel 1991, ha lavorato come consulente per Rai 2, nell'ambito della struttura Cinema.

Dal 1995 al 1999, Silvia Calandrelli ha collaborato con Videosapere e con Rai Educational che, oggi, è Rai Cultura. Come capo progetto e autrice, ha lavorato per La storia del pensiero filosofico dalle origini al Novecento, con Hans Georg Gadamer, per Il grillo, per l'Enciclopedia Multimediale delle Scienze Filosofiche e per Mediamente, il primo programma di alfabetizzazione digitale della Rai.

Nel 1999, la Calandrelli passò alla direzione Teche e Servizi Tematici/Educativi; nel 2000, invece, venne chiamata a dirigere l'area Contents Entertainment di Rai Net.

Nel 2006, iniziò a lavorare nella direzione di Rai 3 mentre nel 2007 venne nominata vicedirettrice dei Nuovi Media e Consigliera di Amministrazione di Rai Net con deleghe sul prodotto e la tecnologia. L'anno successivo, divenne responsabile dell'Area Sviluppo Offerta di Rai Net.

Nel 2010, Silvia Calandrelli venne nominata vicedirettrice di Rai 3, con responsabilità diretta su Palinsesto, Marketing e Innovazione Prodotto mentre nel 2011 assunse la direzione di Rai Educazione.

Dal 2014, è direttrice di Rai Cultura, incarico che manterrà anche dopo la nomina a direttrice di Rai 3.

  • shares
  • Mail