I retroscena di Blogo: sulle tracce del Cantante mascherato

Indiscrezioni sul misterioso cast del misterioso show in arrivo su Rai1

Si aggira nei corridoi degli studi Dear di Roma un losco figuro. Sul capo ha un cappello in stile Borsalino abbassato sugli occhi. Indossa un soprabito con il colletto alzato ed in bocca ha una sigaretta spenta. L'immagine è quella di un investigatore privato della prima metà del secolo scorso. Passeggia, cercando di non farsi vedere, nei corridoi dell'ex Dear di Roma dove brulicano cantanti e altre celebrità del piccolo schermo.

La sua attenzione però si concentra su alcune di loro che indossano una tuta nera ed un casco da motociclista, anch'esso nero, un abbigliamento che rende impossibile capirne l'identità. Sono i concorrenti del Cantante mascherato il nuovo spettacolo musicale condotto e diretto da Milly Carlucci. Il detective privato li segue ingaggiato da chissà chi e si intrufola fra gli anfratti dei corridoi degli studi Rai .

Ogni tanto riesce a seguirne uno nascondendosi fino all'ingresso del camerino di quest'ultimo. Lo può vedere solo di spalle mentre questi si siede davanti ad uno specchio, inevitabilmente segreto come quello che fu di Nanni Loy . Le sembianze paiono essere quelle di un cantante che ha fatto la storia della musica leggera italiana ed i nomi che gli balzano nella mente sono tanti, ma due su tutti: Massimo Ranieri e Albano. Ma non solo loro due, mentre corre fuori dagli studi della Dear di Roma, gli pare di riconoscere in quelle spalle anche quelle di altri personaggi della musica leggera italiana, per esempio quelle possenti di Adriano Pappalardo, mentre si sente in lontananza la flebile voce di Orietta Berti, forse impegnata però in qualche altra produzione che si realizza da quelle parti.

Nel frattempo la security lo ha beccato, quindi non gli resta che scappare, ma nella sua corsa verso l'uscita secondaria riservata ai protagonisti di questo programma, la mente si accende ed egli pensa: e se di spalle sembrasse un uomo, per via dei capelli corti ma in realtà si trattasse di una donna e la lampadina si accende: e se fosse Arisa? E sempre durante la sua folle corsa verso l'esterno gli capita di sentire dietro una porta una voce inconfondibile che pare essere quella di Enrico Ruggeri, che dice di essere alla ricerca di quel fatidico casco nero da motociclista.

Mentre è ormai al di fuori degli studi televisivi della Rai, è assolutamente certo e convinto che una (anzi più di una) delle sue "opzioni" è quella giusta, quale sarà? Lo scoprirà insieme a noi a partire da stasera nella prima puntata del Cantante mascherato in onda in prime time su Rai1 con Milly Carlucci. Una cosa però è certa, le sue incursioni negli studi del nuovo show musicale della Rai sulle tracce dei cantanti mascherati non sono terminate e settimana prossima, non come un presenzialista qualunque, sarà di nuovo da quelle parti, la security può mettersi il cuore in pace. Ma da chi è stato ingaggiato questo detective ? Lo scopriremo alla vigilia della quarta ed ultima puntata del Cantante mascherato.

  • shares
  • Mail