Il Cantante Mascherato: format perfetto, edizione troppo "italiana"

La prima puntata de Il Cantante Mascherato e la recensione.

Le altissime attese della vigilia sono state ampiamente rispettate: Il Cantante Mascherato è un format pazzesco, uno show inappuntabile, che incuterebbe timore anche solo a modificarne una virgola, è divertente, non è trash, nonostante vedere Milly Carlucci parlare seriamente di televoto e di eliminazioni in mezzo ad un Unicorno e ad un Mastino Napoletano giganti abbia un non so che di kafkiano, coinvolge, è trasversale, può piacere ad adulti e bambini, ed è "volato", due ore e mezza filate lisce lisce.

E' la prima puntata della prima edizione (ci saranno altre edizioni, sicuramente...) e, quindi, l'entusiasmo di una cosa nuova, veramente nuova, che non si vedeva da anni, è ovviamente naturale anche se, a volte, un po' irritante perché l'eccessivo entusiasmo limita l'obiettività.

Già, a partire dalla prossima settimana, ad esempio, si assisterà ad un fisiologico ridimensionamento di tutto, dall'hype all'engagement social, fino alla partecipazione attiva all'"Indovina chi?", e Il Cantante Mascherato, in questa prima versione italiana, dovrà dimostrare, lì, in quale campionato è in grado di giocare.

Sì, perché se il format originale presenta un alto grado di completezza, la versione italiana, troppo "italiana" in certi aspetti, ha rischiato di limitarne l'oggettiva potenza. Come già scritto, l'euforia della prima puntata ha annullato questo rischio ma ciò non riduce le colpe, anzi.

Non tutto è stato perfetto, infatti, in questa prima puntata de Il Cantante Mascherato, nonostante la nostra introduzione ultrapositiva.

Se il gioco è stato divertente, occorre aggiungere che arrivare alla soluzione degli enigmi non si è certo rivelata un'impresa titanica: laddove qualche lieve dubbio ha continuato a persistere nella mente, la larga adesione al gioco su Twitter (perché il bello del programma è stato soprattutto questo) ha aiutato a schiarirsi le idee.

Risultato? I nomi dei misteriosi vip, già ci sono, sostanzialmente. L'ideale sarebbe stato innalzare le difficoltà fin da subito (il lavoro di camuffamento delle voci ha parzialmente deluso) fino a rendere più semplice il riconoscimento, esibizione dopo esibizione (tanto le puntate sono solo 4). Così, si avverte come la sensazione che si sia "bruciato" un po' tutto, troppo presto, come quando scarti i regali di Natale prima della mezzanotte...

Il vero punto debole "italiano" di questa prima puntata de Il Cantante Mascherato, però, è stata sicuramente la giuria, risultata insufficientemente confacente per almeno 4/5 dei componenti.

L'unica a salvarsi è stata Ilenia Pastorelli: l'attrice romana può piacere o non piacere, ha rischiato di irritare il pubblico, e non solo, con il tormentone riguardante Pupo, ma, una volta corretto il tiro, il suo stile stralunato ha funzionato, rendendola, però, un "doppione" di Patty Pravo che, anche lei, in quanto ad estraniazione, reale o voluta, non scherza mica.

Flavio Insinna, Francesco Facchinetti e Guillermo Mariotto non hanno dato nulla di speciale, anzi forse non hanno dato proprio nulla, al programma ma la sensazione che ha recato maggiormente fastidio è stata quella di assistere ad un gruppo di giurati (tutti e 5) impegnati a sparare nomi a casaccio per il solo gusto di sparigliare le carte. Se i giurati hanno effettivamente svolto il compito chiesto loro, in quel caso, avrebbero dovuto farlo in modo più sottile e sagace.

E poi, il pubblico presente in studio con le maschere, l'esaltazione forzata vistasi nel finale... Il solito esasperamento di toni "italiano", non necessario in quanto il format è già intenso di suo.

Il Cantante Mascherato ha dato l'idea di una partita a poker dove un giocatore con una Scala Reale in mano si tradisce da solo a causa dell'impazienza di vincere e si intasca meno di quanto avrebbe potuto.

C'è la gioia di aver scoperto un bel programma ma, al contempo, c'è anche un po' di senso di incompiutezza.

  • 21:40

    Inizio trasmissione. Nell'anteprima del programma, assistiamo all'arrivo dei misteriosi vip agli studi Fabrizio Frizzi di Roma. Vengono ricordati anche gli indizi già forniti riguardanti ogni vip che si cela dietro la maschera. Milly Carlucci: "Si va a cominciare!".

  • 21:42

    Milly Carlucci fa il proprio ingresso in studio, scortata da 4 bodyguard. Vengono presentate le 8 maschere. Anche il pubblico presente in studio indossa una maschera.

  • 21:44

    Presentazione per i 5 giudici: Ilenia Pastorelli, Guillermo Mariotto, Patty Pravo, Flavio Insinna e Francesco Facchinetti. Il primo concorrente è "sua magnificenza", il Pavone. Mariotto osserva i dettagli con un binocolo...

  • 21:46

    L'indizio del Pavone: "Cerca solo di essere splendente!". Indizio troppo esplicito, però... Va in onda la clip di presentazione del Pavone.

  • 21:48

    Il Pavone canta Mi vendo di Renato Zero. Anche la voce potrebbe corrispondere a quella della cantante "splendente"...

  • 21:54

    La giuria si esprime. Patty Pravo: "Ho pensato a Serena Autieri o Ivan Cattaneo...". Ilenia Pastorelli: "Non ti so dire... Alexia?". Il pubblico rumoreggia perché ha già capito... Mariotto dice Rettore e scatta qualche applauso. Flavio Insinna dice Rossella Brescia. Facchinetti dice Heather Parisi.

  • 21:56

    La "rockstar" Il Coniglio fa il proprio ingresso. Il Coniglio: "Il mio aspetto può ingannare ma la mia anima no. Ascoltate il mio cuore". Indizio più complicato, in questo caso. Nella clip di presentazione, però, si riconosce una voce che potrebbe essere quella di Teo Mammucari.

  • 21:58

    Il Coniglio canta Meraviglioso di Domenico Modugno, nella versione dei Negramaro. E' Mammucari...

  • 22:04

    Mariotto e la Pastorelli, conquistati dal Coniglio. La giuria spara nomi a caso: Marco Mengoni, Salvo Sottile, Marco Materazzi, Manuel Agnelli. Ilenia Pastorelli fa la battuta: "Secondo me è Pupo! Sto scherzando, è troppo alto!". Per l'attrice, si tratta di Massimiliano Rosolino.

  • 22:10

    Il "mostro di simpatia", Il Mostro, raggiunge la Carlucci sul palco. Il Mostro fornisce il suo indizio: "Non abbiate paura di me, non è tutto come sembra". Clip di presentazione. Il Mostro: "Sono troppo buono...".

  • 22:12

    Il Mostro canta You Shook Me All Night Long degli AC/DC. In questo caso, fare ipotesi è già un po' più complicato.

  • 22:16

    Facchinetti fa il nome di suo padre, Roby Facchinetti. Mariotto e Insinna dicono Fausto Leali mentre la Pastorelli insiste su Pupo e lo dice veramente! L'attrice non sa che Pupo sta in diretta su Canale 5! L'altro nome è Enzo Decaro.

  • 22:20

    E' il momento del "fantastico mondo" dell'Unicorno. L'indizio che ascoltiamo: "Sono abituato a vivere da solo nei boschi...". Una parte del viso è ben visibile. Dalla voce, sembra Orietta Berti.

  • 22:26

    L'Unicorno canta E la luna bussò di Loredana Bertè. Sentendola cantare, non c'è più la sicurezza che si tratti della Berti...

  • 22:30

    Patty Pravo dice Cristina D'Avena e il pubblico applaude. Insinna dice Orietta Berti e il pubblica urla "Bravo! Bravo!". Mariotto dice Fiordaliso. Ilenia Pastorelli dice ancora Pupo: arriva dal pubblico qualche fischio. Pastorelli: "Scherzo! Dico Alessandra Amoroso". Facchinetti dice Martina Stella. Sentendo di nuovo la voce, si ritorna a pensare che sia la Berti.

  • 22:32

    Entriamo nel mondo "etereo e misterioso" dell'Angelo. L'Angelo fa il proprio ingresso. Ascoltiamo l'indizio: "Due ali aiutano a volare più alto ma non risolvono i problemi".

  • 22:44

    Clip di presentazione per l'Angelo: "Le persone hanno sempre pensato a me come un piccolo demonio". Non è facile da intuire... L'Angelo canta The sound of silence. I dubbi persistono... Potrebbe essere Valerio Scanu.

  • 22:50

    La giuria si esprime. Facchinetti dice Arisa, Mariotto dice Valerio Scanu (il pubblico non è convinto), la Pastorelli dice Giò di Tonno ("Basta Pupo!"), Insinna dice Tania Cagnotto. La Pravo a Facchinetti: "Tu guardi i social e poi dai le risposte!".

  • 22:56

    Arriva il "bravo guaglione", il Mastino Napoletano. Ascoltiamo l'indizio: il Mastino Napoletano sembra essere davvero napoletano. Nella clip di presentazione, il Mastino dice di essere stato "sempre voluminoso" nella sua vita...

  • 23:00

    Il Mastino Napoletano canta 'O Sarracino. Sentendolo cantare, sembra essere Massimo Ranieri.

  • 23:06

    Si esprime la giuria: Mariotto dice Vincenzo Salemme, Facchinetti dice Pierluigi Pardo, Insinna dice Claudio Amendola (!), Patty Pravo lascia decidere al pubblico ("Volete Amendola o Brignano?"), la Pastorelli dice Antonino Cannavacciuolo. Il Mastino Napoletano "segna" il palco e poi se ne va...

  • 23:10

    Arriva la "bomba sexy", il Barboncino. L'indizio non dice praticamente nulla. Clip di presentazione: in questo caso, è davvero arduo da capire.

  • 23:18

    Il Barboncino canta un pezzo difficilissimo, Rolling in the deep di Adele.

  • 23:22

    Pravo: "Io, i personaggi, non li becco!". Saltano fuori i nomi di Alexia, Nina Zilli, Baby K, Lodovica Comello, Noemi...

  • 23:26

    Entra "sua maestà" Il Leone. Dalla clip di presentazione, si pensa subito ad Al Bano. Troppo facile, facilissimo.

  • 23:30

    Il Leone canta Perdere l'amore. Anche quando canta, sembra essere proprio Al Bano.

  • 23:38

    In questo caso, se i giurati dicono altri nomi, allora lo fanno apposta... E' palese che sia Al Bano, non si può nascondere. Patty Pravo: "All'inizio, mi sembrava Costanzo". Facchinetti dice Pappalardo. La Pastorelli è l'unica a dire Al Bano.

  • 23:42

    Le esibizioni sono finite. Mentre Milly Carlucci spiega cosa accadrà ora, Mariotto sta chiamando Al Bano: "Non risponde!".

  • 23:46

    I social promuovono l'Angelo, Patty Pravo promuove Il Coniglio, Ilenia Pastorelli sceglie il Barboncino, Francesco Facchinetti promuove il Pavone, Flavio Insinna sceglie il Mostro, Guillermo Mariotto promuove il Leone. Lo spareggio sarà tra Il Mastino Napoletano e l'Unicorno.

  • 23:56

    A decidere l'eliminato che si sfilerà la maschera sarà il televoto. C'è una seconda esibizione. L'Unicorno canta Fotoromanza mentre il Mastino Napoletano canta Andamento Lento. Viene mostrato anche un indizio fisico: un paio di tacchi rosa per l'Unicorno, una bottiglia di vino toscano per il Mastino.

  • 00:00

    Sull'Unicorno, aumenta la convinzione generale che si tratti di Orietta Berti. Riguardo il Mastino, la Pastorelli dice Lello Arena mentre Insinna dice Alessandro Greco. E forse è proprio lui.

  • 00:03

    Il televoto premia il Mastino.

  • 00:08

    Il pubblico in estasi urla: "Giù la maschera!". L'Unicorno è Orietta Berti. E' stata bravissima ad imitare la voce graffiante di Gianna Nannini. Berti: "La testa era pesante...". Patty Pravo non ha ancora capito... Fine trasmissione.

Il Cantante Mascherato è un talent game show di Rai 1, condotto da Milly Carlucci, in onda ogni venerdì sera, a partire dalle ore 21:25.

Il Cantante Mascherato: le anticipazioni della prima puntata

Questa sera, avrà inizio la prima edizione de Il Cantante Mascherato, il nuovo show di Rai 1, condotto da Milly Carlucci, che andrà in onda per un totale di 4 puntate.

In questo nuovo talent game show, 8 personaggi molto famosi si esibiranno, nascondendosi dietro altrettante maschere. Le maschere sono le seguenti: il Mastino, il Leone, il Coniglio, il Mostro, l’Angelo, l’Unicorno, il Barboncino e il Pavone.

Al fianco di Milly Carlucci ci saranno 5 giurati d’eccezione: Patty Pravo, Ilenia Pastorelli, Flavio Insinna, Guillermo Mariotto e Francesco Facchinetti. I giurati, insieme al pubblico a casa che si esprimerà tramite il televoto e tramite il voto sui social, giudicheranno le esibizioni dei concorrenti in gara e avranno il compito di capire, per primi, chi si nasconde dietro le maschere in gara, provando a riconoscere la voce del personaggio famoso.

Al termine di ogni puntata, chi otterrà il punteggio più basso verrà eliminato dalla gara e dovrà togliere la maschera, rivelando a tutti la propria identità.

Il Cantante Mascherato, realizzato da Rai 1 in collaborazione con Endemol Shine Italy, è un programma di Milly Carlucci e Giancarlo De Andreis e di Luca Alcini, Maddalena De Panfilis, Giovanni Giuliani, Francesco Saverio Sasso, Svevo Tognalini e Simone Troschel, con la collaborazione di Paola Di Pietro. La regia è a cura di Luca Alcini.

Il programma è basato sul format originale sudcoreano The King of Mask Singer.

Il Cantante Mascherato: dove vederlo

Il Cantante Mascherato va in onda ogni venerdì sera, a partire dalle ore 21:25, su Rai 1.

Per quanto riguarda la visione in streaming, è possibile seguire il programma sul sito Rai Play.

La puntata intera sarà successivamente disponibile sempre sul sito Rai Play, nella sezione Guida Tv/Replay.

Il Cantante Mascherato: Second Screen

Il Cantante Mascherato è presente sul web con una sezione a parte sul sito di Rai Play.

Il programma condotto da Milly Carlucci è presente anche su Facebook con una pagina ufficiale.

Su Twitter, Il Cantante Mascherato è presente nell'account ufficiale di Milly Carlucci: @milly_carlucci. L'hashtag ufficiale con il quale sarà possibile commentare la puntata è #ilcantantemascherato.

Il Cantante Mascherato è presente anche su Instagram con un profilo ufficiale.

Per quanto riguarda il liveblogging, infine, Il Cantante Mascherato sarà disponibile su TvBlog, magazine di Blogo, a partire dalle ore 21:25.

  • shares
  • Mail