I fatti vostri, metà puntata del 30 dicembre 2019 ritrasmessa per errore

Nell'appuntamento del 2 gennaio 2020 i telespettatori si ritrovano alla visione della puntata di 3 giorni prima

Anno nuovo, puntata vecchia. A I fatti vostri le festività portano via la diretta per le meritate vacanze, ma complice un errore di messa in onda della rete, accade quello che non ti aspetti. Andiamo per ordine: dopo la normale trasmissione della prima parte durata 3/4 d'ora con le rubriche di cucina e pollice verde con Roberta Morise, l'angolo storico condotto da Umberto Broccoli e le storie raccontate 'in piazza' si conclude con un blocco pubblicitario.

Alla ripresa però c'è qualcosa che non torna, bensì ritorna: il cast cambia improvvisamente outfit, sotto la giacca di Magalli ecco comparire un gilet rosso che fino a poco prima non aveva indosso, la Morise vista precedentemente con i capelli sciolti, ora sono elegantemente raccolti e la camicia della prima parte? Sostituita con un caldo maglione.

Scena già vista? Dejà vù? Basta lasciar passare pochi minuti per capire che in realtà la seconda parte in onda non è quella odierna (2 gennaio 2020) ma è la replica della stessa di 3 giorni fa, 30 dicembre 2019.

La conferma arriva quando, durante il secondo spazio curato da Broccoli si cita la data di lunedì, mentre nell'immancabile oroscopo, Paolo Fox prima chiede al conduttore dove trascorrerà il capodanno e poi ricorda ai telespettatori l'appuntamento con l'andamento dei 12 segni mese per mese il giorno dopo (evento già trasmesso il 31 dicembre).

Sulla pagina facebook del programma diversi utenti, non appena accorti dell'errore, sono subito corsi chi per chiedere spiegazioni e chi polemizzando tirando in ballo il più classico dei "Io pago il canone". Certo Michele Guardì (regista de I fatti vostri) non sarà al settimo cielo per l'errore. Più di 40 minuti di trasmissione sono stati buttati al vento. Un danno che, se per alcuni potrebbe essere poca roba, per gli addetti ai lavori no, non lo è.

  • shares
  • Mail